Menu

Casa

La Vernice Tiene Il Peeling Su Un Soffito Doccia

Idealmente, l'unica cosa che dovrebbe cadere nella tua doccia è una marea esilarante di acqua calda. Spesso, tuttavia, il soffitto di una doccia rovescia scaglie o schegge di vernice scrostata in un ciclo frustrante di fallout indesiderato. Se il soffitto della doccia si scava ripetutamente, diversi fattori possono essere responsabili per...

La Vernice Tiene Il Peeling Su Un Soffito Doccia


In Questo Articolo:

Un soffitto doccia può sbucciare per una serie di motivi diversi.

Un soffitto doccia può sbucciare per una serie di motivi diversi.

Idealmente, l'unica cosa che dovrebbe cadere nella tua doccia è una marea esilarante di acqua calda. Spesso, tuttavia, il soffitto di una doccia rovescia scaglie o schegge di vernice scrostata in un ciclo frustrante di fallout indesiderato. Se il soffitto della doccia si rompe ripetutamente, diversi fattori possono essere responsabili del problema. Con persistenza, è possibile ripristinare il soffitto della doccia su una superficie liscia e idrorepellente.

Ventilazione

La vernice scrostata risulta dalle interazioni tra vernice, umidit√† e variazioni di temperatura. Una doccia calda genera sia gocce d'acqua che nuvole di vapore che, quando le temperature del bagno si raffreddano dopo la doccia, creano un film di umidit√† sulle pareti e altre superfici. Questo processo pu√≤ essere pi√Ļ evidente su specchi e finestre, ma su tutte le superfici della stanza. Soprattutto nelle costruzioni pi√Ļ vecchie o rinnovate, i ventilatori del bagno potrebbero essere troppo piccoli per lo spazio o completamente assenti. Gli standard di settore consentono di ventilare le ventole CFM o il movimento di un metro cubo di aria al minuto, con un obiettivo di otto cambi completi di aria all'ora. Per prevenire l'eccesso di umidit√† sulla vernice e il conseguente peeling, controllare la capacit√† della ventola esistente, installarne una o far funzionare la ventola per un intervallo pi√Ļ lungo prima e dopo una doccia o un bagno per aumentare la rimozione di aria umida dalla stanza, come raccomandato dal produttore del ventilatore.

Scelta della vernice

Mentre il pensiero tradizionale ha incoraggiato superfici di rivestimento frequentemente esposte all'umidità con vernice a base d'olio impermeabile, dura e lucida, qualsiasi crepa nella pittura ad olio per invecchiamento lo rende sensibile alla desquamazione. I continui miglioramenti nella tecnologia delle vernici hanno portato a vernici al lattice o alchidiche che affrontano problemi di pelatura con traspirabilità. I pori ricevono ma consentono anche una rapida dispersione dell'umidità e l'elasticità della vernice resiste alle fessurazioni. Il peeling ripetuto può essere causato dall'uso persistente di vernici a base di olio. L'applicazione di vernice al lattice su vernici a base di olio può anche portare a desquamazione perché una superficie di olio non può fornire un'adeguata adesione per i rivestimenti a base d'acqua. Se si è utilizzata una vernice a base di olio sul soffitto della doccia, o si sospetta che un precedente proprietario abbia agito in tal modo, la rimozione completa diminuisce il possibile distacco di una nuova verniciatura di lattice.

Preparazione della superficie

La vernice peeling può anche risultare quando olio, grasso, muffa, muffa o altro terreno si trova sotto la vernice. I cosmetici sono una frequente fonte di olio o grasso trasferiti sulle superfici delle pareti in una nuvola di vapore per la doccia. La muffa e la muffa, che si formano in presenza di umidità non determinata, possono continuare a crescere se non completamente rimosse prima di dipingere. Lavare le superfici da verniciare sia con uno sgrassante che con un rivestimento per muffa è il modo migliore per massimizzare l'adesione di una nuova vernice alla superficie del bagno.

Patching e priming

Una volta che i peeling sono stati accuratamente raschiati, applicare il cartongesso o un altro composto per patching, lasciarlo asciugare completamente, quindi levigare le aree e i bordi. Questo copre le crepe nella vernice precedente che lascerebbe entrare l'umidità. Seguendo questo con una mano di primer crea una superficie senza soluzione di continuità per il tuo cappotto decorativo superiore.

Fonti di perdite esterne

Se vivete in alloggi plurifamiliari o in una casa con bagni ai piani superiori, il peeling del soffitto della doccia potrebbe essere un sintomo precoce di una perdita d'acqua da una fonte esterna al bagno. Sospetta questo tipo di perdita se trovi una superficie deteriorata o umida quando raschi la vernice scrostata. Le perdite esterne sono spesso segnalate da un peeling concentrato in un'area piccola e specifica, come un angolo del soffitto. I colpevoli frequenti sono il pavimento o l'impianto idraulico di un bagno direttamente sopra o lampeggiante attorno ai tubi di sfiato del tetto. Prima di riverniciare, potresti voler ispezionare il tuo tetto o il tuo camino, specialmente nelle costruzioni pi√Ļ vecchie.


Guida Video: DIY | Sverniciare pareti fai da te DIY Removing old paint from wall.

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento