Menu

Giardino

Parti Di Piante Di Lavanda

Le piante di lavanda (lavandula spp.) hanno fiori aromatici che vengono utilizzati per profumare i pot-pourri, creare profumi e spruzzi e persino aggiungere sapore ai piatti e ai deserti culinari. Le piante sono perenni, resistenti nelle zone di resistenza vegetale da 5 a 9 del dipartimento di agricoltura degli stati uniti. Le piante di lavanda sono composte da una radice...

Parti Di Piante Di Lavanda


In Questo Articolo:

La lavanda appartiene alla famiglia delle Lamiaceae, insieme alla menta.

La lavanda appartiene alla famiglia delle Lamiaceae, insieme alla menta.

Le piante di lavanda (Lavandula spp.) Hanno fiori aromatici che vengono utilizzati per profumare i pot-pourri, creare profumi e spruzzi e persino aggiungere sapore ai piatti e ai deserti culinari. Le piante sono perenni, resistenti nelle zone di rusticità delle piante da 5 a 9 del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti. Le piante di lavanda sono costituite da un sistema di radici, gambi, foglie e una testa di fiore.

Roots

Le piante di lavanda sono perenni resistenti al gelo. Le radici sopravvivono sotto il terreno durante l'inverno, anche a temperature gelide. Le radici superficiali crescono meglio in terreno sabbioso o in condizioni rocciose con un buon drenaggio. Le aree con scarso drenaggio possono causare marciume radicale e potenzialmente uccidere le piante. Pianta la lavanda sui tumuli nelle zone umide e modifica il terreno con muschio di torba o altro materiale organico per migliorare il drenaggio.

Steli e foglie

I nuovi gambi crescono da 2 a 3 piedi di altezza e sono sottili e quadrati, piuttosto che rotondi come la maggior parte delle piante. La nuova crescita è verde e flessibile per il primo anno. Quando le piante di lavanda invecchiano, gli steli più vecchi diventano legnosi e si addensano, girando da un quadrato all'altro. Le strette foglie lunghe 2,5 pollici sono grigie al verde argento e fragranti. Le piante di lavanda crescono in gruppi di 2 o 3 piedi di larghezza. In climi miti, le piante sono sempreverdi, ma in zone con brina regolare, le piante muoiono di nuovo a terra in inverno e la nuova crescita si sviluppa nella primavera successiva.

Fiori

Ogni gambo fiorito su una pianta di lavanda sviluppa un unico capolino, chiamato infiorescenza. La testa di fiore è composta da più di piccoli fiori. Le piante di lavanda fioriscono in estate nei colori bianco, viola, blu e lavanda, a seconda della varietà. I fiori aromatici sono essiccati o distillati per estrarre il profumo. Alla fine della stagione della fioritura, i semi si sviluppano sulla testa del fiore.

Propagare la lavanda

Esistono due modi per propagare la lavanda: dai semi e dalle talee. Le talee sono lunghe sezioni da 3 a 5 pollici di steli verdi scattate a fine primavera o all'inizio dell'estate. La base degli steli è collocata in un mezzo radicante senza suolo, dove formano nuove radici. Quando appaiono nuove foglie, le talee di lavanda vengono trapiantate in giardino o in vasi. I semi vengono piantati in inverno in una serra o all'aperto all'inizio della primavera, impiegando da 10 giorni a due mesi per germogliare ed emergere dal terreno.


Guida Video: Come curare la lavanda: i consigli del giardiniere Amedeo Cetorelli.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento