Menu

Giardino

Tipi Di Fertilizzante Fosfato

Prendersi cura del proprio giardino e paesaggio domestico richiede conoscenza e attenta applicazione dei fertilizzanti. Come uno dei tre elementi essenziali per la crescita delle piante, il fosfato è elencato come il secondo elemento del trio noto come "npk", abbreviazione di azoto, fosfato e potassio. I fertilizzanti chimici sono spesso...

Tipi Di Fertilizzante Fosfato


In Questo Articolo:

Incorporare materia organica durante la semina per il rilascio lento del fertilizzante fosfatico.

Incorporare materia organica durante la semina per il rilascio lento del fertilizzante fosfatico.

Prendersi cura del proprio giardino e paesaggio domestico richiede conoscenza e attenta applicazione dei fertilizzanti. Come uno dei tre elementi essenziali per la crescita delle piante, il fosfato è elencato come il secondo elemento del trio noto come "NPK", abbreviazione di azoto, fosfato e potassio. I fertilizzanti chimici sono spesso chiamati con le loro proporzioni di ciascuno di questi tre elementi, come 10-20-20, con i numeri che rappresentano le proporzioni di ciascuno dei tre elementi nell'ordine standard. Particolare attenzione viene data ai fertilizzanti fosforici, noti come fosfati, a causa del loro impatto ambientale attraverso il deflusso nei corsi d'acqua. Utilizzare i test del terreno per evitare l'uso eccessivo di fertilizzanti.

Fosfato di roccia

Il fosfato di roccia è una fonte organica di un tipo di fertilizzante fosforoso. Estratto in aree ricche di depositi sedimentari, il fosfato di roccia subisce un processo di riscaldamento o chimico dopo l'estrazione per trasformarlo nella sua forma utilizzabile, l'acido fosforico. Il fertilizzante fosfato trattato viene aggiunto a composti fertilizzanti sia secchi che liquidi. Come fonte di fosforo, il fosfato di roccia non è adatto per terreni alcalini con un livello di pH di 7,5 o superiore poiché l'elevato contenuto di calcio di questi terreni lega il fosfato per creare un composto insolubile.

Ceneri di legno

La cenere di legno è la fonte organica di fosfato più rapidamente disponibile per le vostre piante. Il valore nutritivo delle ceneri di legno dipende dal tipo di legno bruciato, mentre il legno duro fornisce più sostanze nutritive rispetto al legno tenero. Tuttavia, le ceneri del legno forniscono quasi tutti i 13 elementi conosciuti necessari per la crescita e il vigore delle piante. Utilizzare la cenere di legno solo su piante che amano alcalinità, poiché la cenere di legno aumenta il livello del pH del terreno. Cespugli di rose, piante perenni e annuali beneficiano della fertilizzazione con ceneri di legno, che dovrebbero essere graffiate nella superficie superiore del terreno intorno alla pianta.

Farina d'ossa

La farina d'ossa al vapore è una buona fonte di fosfato e ha una velocità di rilascio da lenta a media. Tuttavia, la farina di ossa, come il fosfato di roccia, non è disponibile per le piante se incorporata in terreni alcalini. Utilizzare una maschera antipolvere quando si applica farina di ossa al proprio giardino o paesaggio perché la farina di ossa può trasportare malattie che possono essere raccolte dagli esseri umani.

Letame

Diversi tipi di letame forniscono una fonte di fertilizzante fosforico rilasciata entro 3-6 mesi dall'essere incorporata nel terreno. Fertilizzare con letame fresco richiede una preparazione anticipata e trasformare il letame nel terreno in cui la decomposizione rende disponibili fosfati e altri nutrienti per le piante. Utilizzare letame fresco di pollame, cavalli, bovini o pecore in autunno in preparazione alla semina primaverile, ma non utilizzarlo in un'area che si intende piantare immediatamente. Utilizzare letame invecchiato in qualsiasi momento dell'anno. Si consiglia un fosfato aggiuntivo per un migliore equilibrio quando si usa il letame come fonte principale di nutrienti per le piante.

Concime Vermicompostato

Il letame vermicompostato è letame e lettiere animali trasformati in compost attraverso il processo di digestione da vermi. Tutti i terreni, compresi i terreni alcalini, possono beneficiare dell'incorporazione di vermicompost. Rilascia fosfati e altri nutrienti, migliora la qualità del suolo attraverso l'aggiunta di humus, aggiunge attività benefica microbica e aumenta la resistenza delle piante a parassiti e malattie.


Guida Video: Top-Phos, la rivoluzione del fosforo.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento