Menu

Giardino

Problemi Con Rose Troppo Fertilizzanti

Le rose (rosa) forniscono un'aggiunta classica ed elegante al tuo paesaggio o al tuo giardino, con l'ulteriore vantaggio di fornire fiori sbocciati per i vasi. A seconda della cultivar, le rose crescono nelle zone di resistenza da 3 a 9 del dipartimento di agricoltura degli stati uniti. L'applicazione del tipo e della quantità di fertilizzante adatti al cespuglio di rose può aiutare...

Problemi Con Rose Troppo Fertilizzanti


In Questo Articolo:

Le rose attirano api e farfalle.

Le rose attirano api e farfalle.

Le rose (Rosa) forniscono un'aggiunta classica ed elegante al tuo paesaggio o al tuo giardino, con l'ulteriore vantaggio di fornire fiori sbocciati per i vasi. A seconda della cultivar, le rose crescono nelle zone di resistenza da 3 a 9 del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti. L'applicazione del tipo e della quantità di fertilizzante appropriati al cespuglio di rose può aiutare a creare una pianta sana e rigogliosa. Le rose troppo fertilizzanti causano più danni rispetto alla sotto-fertilizzazione e comportano diversi problemi.

Pianta più debole e fiori meno profumati

La sovralimentazione delle rose porta a una crescita rapida e improvvisa, che produce un'eccessiva quantità di foglie e germogli che la pianta non è in grado di gestire. Ciò porta a una pianta più debole e con meno fioriture. Questo sovradosaggio di azoto aumenta la produzione di fogliame a spese dei boccioli di fiori e, poiché le rose vengono coltivate per le loro fioriture, si rimane con un cespuglio di rose senza rose.

Malattie e parassiti

Una pianta debole non può sopportare malattie e parassiti e un cespuglio di rose sano. Quando la pianta troppo fertilizzata viene attaccata da insetti, malattie o funghi che generalmente causerebbero pochi o nessun problema, il suo stato indebolito diminuisce la sua capacità di combattere questi problemi. Inoltre, le rose che hanno più azoto del necessario devono affrontare un'aumentata probabilità di infestazione da afide.

Inquinamento

L'applicazione di troppo fertilizzante al cespuglio di rose non solo influisce sulla pianta, ma aumenta anche la possibilità di inquinare corsi d'acqua e corsi d'acqua. Il fertilizzante eccessivo viene scaricato dal suolo o fuoriuscito dal terreno e dai corsi d'acqua di contenimento e può eventualmente penetrare nell'acqua potabile locale.

Burning e Leaf Dieback

Il fertilizzante eccessivo aumenta la quantità di sostanze nutritive e minerali - come il sale e l'azoto - nel terreno. Quando il cespuglio di rose assorbe questi nutrienti e minerali in eccesso, le punte delle sue foglie iniziano a ingiallire o colorire e portano a estirpare la punta delle foglie. Inoltre, un eccesso di azoto, come quello dovuto alla sovralimentazione, brucia le teneri radici della rosa.

Tossicità minerale

Sovra-fertilizzare aggiunge più minerali al terreno del necessario, e avere troppi elementi positivi può portare a diversi danni alle piante. Zolfo, azoto e potassio portano a bruciature fogliari; calcio, fosforo e ferro riducono la capacità della pianta di assorbire altri importanti nutrienti e rame, boro e zinco aumentano la possibilità di caduta delle foglie. Inoltre, i nutrienti in eccesso modificano l'equilibrio del pH del suolo e possono accumularsi nel tempo a livelli tossici.

Fecondazione corretta

Il modo corretto di concimare le tue rose dipende da che tipo di fertilizzante stai usando e quando lo stai applicando. Il fertilizzante può essere applicato prima o dopo aver piantato la boscaglia. I fertilizzanti aggiunti post-impianto dovrebbero essere applicati al mattino presto in modo che la pianta possa assorbirli rapidamente e ridurre la possibilità di bruciare. La maggior parte dei fertilizzanti viene aggiunta direttamente al terreno mentre altri vengono spruzzati sul fogliame della rosa. Applicare fertilizzante al terreno intorno alla linea di gocciolamento della rosa. Per gli spruzzi di fogliame, aggiungere una sostanza tensioattiva, ad esempio 1/4 di cucchiaino di sapone per piatti delicato per litro di miscela, che aiuta il fertilizzante ad aderire al fogliame. Spruzza le foglie finché il liquido non gocciola dalla pianta. Annaffia bene la rosa il giorno prima e il giorno dopo aver applicato il fertilizzante. Ciò garantisce che i nutrienti nel fertilizzante si spostino rapidamente nella zona della radice. Poiché ogni tipo e marca di concime di rose ha le sue specifiche indicazioni, seguire le istruzioni di alimentazione sull'etichetta del fertilizzante.


Guida Video: Ecco cosa accade se versi l’aceto sulle piante.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento