Menu

Casa

Pro E Contro Dei Riscaldatori D'Acqua A Gas Senza Serbatoio

Uno scaldabagno a gas senza serbatoio ti dà acqua calda senza interruzioni su richiesta, e non spreca energia mantenendo la prossima batteria calda finché non ne hai bisogno. Non c'è molto che non ci piace, ma se stai pensando di sostituire il tuo riscaldatore a vasca, devi prendere in considerazione alcuni aspetti. In alcuni casi,…

Pro E Contro Dei Riscaldatori D'Acqua A Gas Senza Serbatoio


In Questo Articolo:

I riscaldatori senza serbatoio non soddisfano le esigenze di ogni famiglia.

I riscaldatori senza serbatoio non soddisfano le esigenze di ogni famiglia.

Uno scaldabagno a gas senza serbatoio ti dà acqua calda senza interruzioni su richiesta, e non spreca energia mantenendo la prossima batteria calda finché non ne hai bisogno. Non c'è molto che non ci piace, ma se stai pensando di sostituire il tuo riscaldatore a vasca, devi prendere in considerazione alcuni aspetti. In alcuni casi, un riscaldatore senza serbatoio potrebbe non soddisfare le tue esigenze e potrebbe non essere meno costoso di un riscaldatore a vasca.

Funzionamento del riscaldatore senza serbatoio

Un riscaldatore di acqua senza serbatoio gira l'acqua attraverso un sistema di serpentine di rame che passano sopra un bruciatore. Quando l'acqua è a riposo, il bruciatore rimane spento e si accende automaticamente quando si apre un rubinetto dell'acqua calda e l'acqua inizia a scorrere. La distanza tra il bruciatore e la bobina e la lunghezza della bobina sono fissi e si controlla la temperatura dell'acqua regolando il flusso dell'acqua e l'intensità del bruciatore. Gli apparecchi di riscaldamento a gas richiedono l'elettricità per azionare i loro sistemi di accensione, il che significa la perdita di acqua calda in caso di interruzione di corrente.

Problemi di pressione dell'acqua

A causa del modo in cui funziona un riscaldatore senza serbatoio, la pressione dell'acqua calda che emette è inferiore alla pressione dell'acqua fredda che entra e la differenza aumenta con l'aumentare della temperatura. Di conseguenza, il riscaldatore potrebbe non essere in grado di fornire più di un apparecchio alla volta, il che potrebbe risultare problematico se si desidera fare la doccia mentre la lavatrice è in funzione. Anche le prestazioni del riscaldatore senza serbatoio sono influenzate dalla pressione dell'acqua in ingresso. Se la pressione è troppo debole, non attiverà il bruciatore e non avrai acqua calda.

Risparmi energetici vs. Esborso iniziale

I riscaldatori senza serbatoio risparmiano in media da $ 70 a $ 80 all'anno a partire dal 2008, secondo Consumer Reports, ma anche a quel ritmo, può ancora richiedere più tempo della durata di 20 anni di un tipico riscaldatore per compensare i costi di acquisto e installazione. Due procedure possono portare i costi di installazione a $ 1,200 o più. Il primo è l'installazione dello sfiato, che deve essere in acciaio inossidabile e conforme agli standard rigidi. Il secondo è il retrofit del tubo di alimentazione dell'acqua: un riscaldatore in grado di soddisfare la domanda della famiglia richiede un tubo da 1 1/4 di pollice per massimizzare il flusso d'acqua e assicurare il corretto funzionamento.

Il meglio in certe circostanze

Anche se un riscaldatore senza serbatoio non è la risposta per tutte le esigenze di acqua calda, può incontrare qualcosa di meglio di un riscaldatore a vasca. Ad esempio, un riscaldatore on-demand esterno di dimensioni moderate può fornire una doccia o una cucina all'aperto, oltre a un lavello di servizio nel garage, in modo più efficiente di un serbatoio. Uno dei principali vantaggi dei riscaldatori senza serbatoio è che non occupano alcun ingombro a terra e, poiché non immagazzinano acqua, non c'è alcun pericolo di fuoriuscite. Questo può darti tranquillità se vivi in ​​una zona sismica.


Guida Video: Se hai una BOMBOLA DI GAS GPL... 7 consigli per non farti esplodere la casa..

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento