Menu

Giardino

Arbusti Che Fioriscono Sul Legno Vecchio

Aggiungendo arbusti da fiore al tuo paesaggio, puoi introdurre aree luminose di colore ai tuoi confini e piantare letti. Ma per mantenere in fioritura i tuoi arbusti da fiore ogni anno, devi riconoscere quelli che producono fiori sul legno dell'anno scorso e adattare il tuo programma di potatura per produrre uno spettacolo annuale di colori...

Arbusti Che Fioriscono Sul Legno Vecchio


In Questo Articolo:

Le azalee fioriscono su legno vecchio e fanno meglio quando potate appena dopo la fioritura.

Le azalee fioriscono su legno vecchio e fanno meglio quando potate appena dopo la fioritura.

Aggiungendo arbusti da fiore al tuo paesaggio, puoi introdurre aree luminose di colore ai tuoi confini e piantare letti. Ma per mantenere in fioritura i tuoi arbusti da fiore ogni anno, devi riconoscere quelli che producono fiori sul legno dell'anno scorso e adattare il tuo programma di potatura per produrre uno spettacolo annuale di fiori colorati.

lillà

La maggior parte degli arbusti a fioritura primaverile fiorisce su legno che è cresciuto l'anno precedente, generalmente chiamato "legno vecchio". Il comune arbusto lilla (Syringa vulgaris) segue questa regola, producendo vistosi grappoli di fiori rosa lavanda a metà primavera su ramoscelli cresciuti nella stagione precedente. Fa meglio al sole, tollera un po 'di ombra e ha bisogno di poca cura una volta stabilito. I nuovi boccioli si sviluppano sui lillà durante l'estate e l'autunno, quindi la potatura è meglio fare subito dopo la caduta dei fiori. La potatura più avanti nella stagione rimuove i germogli che si preparano per la prossima fioritura e interferirà con il tuo spettacolo di fiori primaverili. Il lillà comune fa meglio nelle zone con un po 'di freddo invernale. Se vivi in ​​una regione più calda, scegli un ibrido sviluppato per aree senza brina invernale, come gli ibridi Descanso.

Forsythias

Forsythia (Forsythia sp.) Sono arbusti da fiore che fioriscono anche sul vecchio legno. Preferiscono il pieno sole, hanno bisogno solo di acqua moderata e tollerano la maggior parte dei terreni. Esistono molte varietà di questo arbusto primaverile, ma tutte producono matrici di piccoli fiori giallo brillante che coprono i rami della pianta all'inizio della primavera, prima che appaiano le foglie. Le piante sono originarie della Cina e della Corea e sono state ibridate in modo estensivo per produrre molte varietà, la maggior parte raggiungendo altezze da 6 a 10 piedi e funzionando bene come schermi per la privacy, coperture per le banche o siepi a crescita libera. Per ottenere i migliori risultati, potare le forsizie subito dopo la comparsa delle fioriture. Tagliare i rami deboli o morti e rimuovere circa un terzo dei rami sani a livello del terreno per incoraggiare una nuova crescita.

Rododendrons

I rododendri (Rhododendron sp.) Sono arbusti vistosi che producono i loro grappoli di fiori al centro di una rosetta di foglie verde scuro durante la primavera. Preferiscono l'ombra ma tollerano il sole per alcune ore e prosperano nell'anima acida. Quando i loro fiori vengono spesi, i rododendri beneficiano di "dead-heading" o rimozione dei fiori morti. Fallo dolcemente, pizzicando i fiori senza disturbare la nuova crescita, che inizia alla base dell'ammasso subito dopo la morte dei fiori. Questa nuova crescita produrrà gemme per i fiori del prossimo anno. L'American Rhododedron Society afferma che i rami di rododendro possono essere potati in qualsiasi momento; ma se vuoi conservare la piena fioritura per la prossima stagione, fai la tua potatura pesante subito dopo la fioritura.

azalee

Sebbene le azalee appartengano al genere Rhododendron, si distinguono dalle piante comunemente chiamate rododendri dalle loro foglie e dalla loro abitudine di crescita. Preferiscono l'ombra screziata o il sole solo per una parte della giornata e, come i rododendri, preferiscono il terreno acido. Le azalee sono arbusti legnosi e longevi che continuano a crescere per tutta la vita. Tutte le azalee fioriscono su legno vecchio, con le gemme del prossimo anno che si formano diversi mesi dopo che i fiori dell'anno in corso svaniscono. Migliaia di varietà di azalee esistono e tutti traggono beneficio dalla potatura per mantenere le piante piene e cespugliose. Sebbene tu possa potare la tua pianta in qualsiasi momento, dare alla pianta una leggera tosatura dopo la fioritura non interferirà con la formazione di nuovi germogli e manterrà comunque la pianta ben modellata.


Guida Video: viburno.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento