Menu

Giardino

Segni Di Troppa Azoto Nel Suolo Per I Pomodori

Poiché i pomodori (lycopersicon esculentum) odiano gli squilibri nei nutrienti del suolo, sono i primi indicatori in giardino quando esistono carenze o eccessi. L'aggiunta di una sovrabbondanza di fertilizzante azotato può causare disturbi abiotici nel tuo raccolto di pomodoro. Questi problemi, come il basso numero di frutti, derivano da fattori ambientali...

Segni Di Troppa Azoto Nel Suolo Per I Pomodori


In Questo Articolo:

Ritardare la concimazione fino a dopo l'impostazione della frutta può impedire gli squilibri del suolo dell'azoto.

Ritardare la concimazione fino a dopo l'impostazione della frutta può impedire gli squilibri del suolo dell'azoto.

Poiché i pomodori (Lycopersicon esculentum) odiano gli squilibri nei nutrienti del suolo, sono i primi indicatori in giardino quando esistono carenze o eccessi. L'aggiunta di una sovrabbondanza di fertilizzante azotato può causare disturbi abiotici nel tuo raccolto di pomodoro. Questi problemi, come il basso numero di frutti, derivano da fattori ambientali piuttosto che da malattie o insetti nocivi. Anche con tutti i progressi compiuti nello sviluppo di varietà resistenti alle malattie, la produzione di pomodori può fallire a causa di un'alimentazione inadeguata o di un'annaffiatura.

Assenza di frutta

Forse la migliore indicazione che un letto di pomodoro contiene troppa azoto si verifica quando le piante producono foglie rigogliose, ma poca o nessuna frutta. A volte anche i fiori cadono in presenza di un eccesso di azoto. La fecondazione precoce delle piantine di pomodoro può semplicemente ritardare la fioritura e la fruttificazione fino a quando parte dell'azoto viene lavato via. Oltre a favorire la copertura delle foglie, l'azoto in eccesso fa sì che le viti crescano a grandi lunghezze con pochi pomodori da sostenere.

Problemi con la frutta

Quando il frutto si forma sulle piante di pomodoro, troppo azoto nel terreno circostante pu√≤ contribuire ad alcuni disturbi fisiologici nei pomodori. L'eccesso di azoto √® stato nominato un possibile fattore secondario nello sviluppo della putrefazione endemica. Uno squilibrio di calcio e altri nutrienti del suolo porta a questo problema comune, caratterizzato da una macchia scura, coriacea, scura all'estremit√† del fiore. Pi√Ļ raramente, un pomodoro pu√≤ gonfiarsi come un peperone verde, con una cavit√† dentro. Ci√≤ pu√≤ risultare dall'applicare troppo fertilizzante azotato.

Altri effetti di overfertilizing

Nutrire trapianti sani di pomodori prima della fioritura e allegagione pu√≤ portare a gravi conseguenze. Secondo l'Universit√† della California, la piena crescita vegetativa e il basso numero di frutti derivanti da fertilizzanti con alto contenuto di azoto rendono le piante di pomodoro pi√Ļ attraenti per i parassiti del giardino, come afidi e hornworms. Un altro rischio di overfertilization √® eccesso di lisciviazione di azoto oltre la zona delle radici delle piante e causando la contaminazione della fornitura di acqua sotterranea molto al di sotto della superficie.

Azoto neutralizzante in eccesso

Se la tua coltura di pomodoro mostra uno dei suddetti cartelli, aggiungi al terreno un po 'di farina d'avena o fosfato colloidale per bilanciare il contenuto di azoto. Con la cura adeguata, ogni pianta di pomodoro dovrebbe produrre da 10 a 15 chili di frutta durante la stagione. Per evitare problemi di azoto fin dall'inizio, attendere di applicare il fertilizzante fino a dopo il set di frutta. Quindi, seguendo le istruzioni riportate sull'etichetta della confezione, collocare il fertilizzante azotato nelle scanalature poco profonde scavate attorno alle piante una volta ogni 4-6 settimane, e innaffiare bene dopo. Se hai usato il letame per preparare il sito di semina, riduci la metà dell'applicazione del fertilizzante.


Guida Video: il Macerato d'ORTICA e la regola del 10.

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento