Menu

Giardino

Pacciamatura In Un Orto

Il pacciame è uno strato di materiale, organico o inorganico, stratificato sulla superficie del terreno. Il pacciame può essere fatto di qualsiasi cosa, dal compost al rivestimento di plastica, dalla paglia alla ghiaia. Il pacciame della paglia è fatto tipicamente dagli steli dei grani. Dopo che i capi dell'avena, grano, orzo o segale sono stati rimossi dai gambi, i gambi...

Pacciamatura In Un Orto


In Questo Articolo:

La paglia è steli secchi. Il fieno è l'intera pianta parzialmente essiccata.

La paglia è steli secchi. Il fieno è l'intera pianta parzialmente essiccata.

Il pacciame è uno strato di materiale, organico o inorganico, stratificato sulla superficie del terreno. Il pacciame può essere fatto di qualsiasi cosa, dal compost al rivestimento di plastica, dalla paglia alla ghiaia. Il pacciame della paglia è fatto tipicamente dagli steli dei grani. Dopo che i capi dell'avena, grano, orzo o segale sono stati rimossi dai gambi, i gambi sono essiccati e usati come paglia.

Perché pacciamatura?

La pacciamatura ha una serie di vantaggi. Coprendo il terreno riduce la perdita di umidit√† dovuta all'evaporazione. Bloccando la luce, riduce la crescita delle infestanti. A poco a poco si rompe e rilascia sostanze nutritive nel terreno. Mentre si mescola al terreno, il carbonio rende il terreno pi√Ļ friabile. Fornisce un letto pulito e asciutto per frutta e verdura che riposano sul terreno: meloni, cetrioli e zucca, per esempio. E protegge il suolo e le radici delle piante dall'erosione.

Perché paglia?

La paglia ha diversi vantaggi rispetto agli altri pacciami. A differenza della paglia, il pacciame di plastica √® impermeabile. La pioggia e l'irrigazione non possono penetrare nella plastica. La speciale plastica permeabile permetter√† alla pioggia di penetrare, ma la plastica permeabile √® pi√Ļ costosa della normale plastica in fogli e molto pi√Ļ costosa della paglia. La paglia √® pi√Ļ facile da posare e rimuovere della pietra. √ą pi√Ļ economico e pi√Ļ ampiamente disponibile della torba o della fibra di cocco. Non si modella facilmente come l'erba tagliata.

Come pacciamare

La qualità del pacciame dipende dalla qualità della paglia che usi. Se la tua paglia è contaminata da semi di piante infestanti, pianterai delle erbacce quando pacciami. Se la paglia è contaminata da erbicidi o pesticidi, li aggiungerai anche al tuo giardino. Ottieni una cannuccia pulita senza umidità o muffa. Apri le balle e stendi la cannuccia a circa 2 cm di profondità intorno alle tue giovani piante. Puoi lasciare il pacciame durante l'inverno per ridurre al minimo l'erosione. Alcuni giardinieri rimuovono il pacciame la primavera successiva e lo aggiungono al cumulo del compost. Iniziano con nuova paglia con il nuovo raccolto primaverile. Altri giardinieri, in particolare quelli che praticano la minima lavorazione del terreno, semplicemente inumidiscono il vecchio pacciame in primavera e aggiungono una nuova cannuccia per portare il livello a 2 pollici. In generale, se il pacciame si ammuffisce e si è preoccupati che la muffa si diffonda alle piante, rimuovere il pacciame.

svantaggi

La paglia è composta principalmente di carbonio. La rottura di materiale vegetale ad alto tenore di carbonio richiede l'azoto. La crescita delle piante richiede anche l'azoto. Se il tuo terreno ha troppo poco azoto per cominciare, le tue piante possono effettivamente essere derubate di sostanze nutritive piuttosto che concimate dal pacciame di paglia. La soluzione è di integrare. I fertilizzanti chimici ricchi di azoto sono, ovviamente, una possibilità. I residui di erba, tuttavia, sono anche ricchi di azoto. Quindi sono letame invecchiato (specialmente letame di pollo), getti di vite senza fine, trifoglio e fondi di caffè. Se compost, o anche parzialmente compost, la paglia con uno qualsiasi di questi ingredienti ad alto contenuto di azoto prima di pacciamare con esso, la tua cannuccia non ruberà le tue piante di azoto.


Guida Video: Coltivare l'orto: pacciamatura biodegradabile.

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento