Menu

Casa

I Benefici Fiscali Della Proprietà Locativa Residenziale

Fu il 16° emendamento alla costituzione del 1913 che permise al governo federale di imporre tasse basate su una percentuale di reddito. Nel 1921 i profitti su beni come gli immobili furono differenziati dal reddito e sottoposti a tasse più basse per dare una spinta agli investimenti e alle imprese. Negli anni successivi alcuni...

I Benefici Fiscali Della Proprietà Locativa Residenziale


In Questo Articolo:

Gli investitori immobiliari godono di alcune delle agevolazioni fiscali più vantaggiose.

Gli investitori immobiliari godono di alcune delle agevolazioni fiscali più vantaggiose.

Fu il 16° emendamento alla Costituzione del 1913 che permise al governo federale di imporre tasse basate su una percentuale di reddito. Nel 1921 i profitti su beni come gli immobili furono differenziati dal reddito e sottoposti a tasse più basse per dare una spinta agli investimenti e alle imprese. Negli anni successivi una certa percentuale dei profitti immobiliari fu completamente esclusa dalla tassazione. Sebbene le tariffe e le regole cambino regolarmente nel corso degli anni, lo scopo alla base delle imposte più basse e differenziate per gli immobili rimane lo stesso: favorire e promuovere gli investimenti.

Ammortamento

L'IRS definisce l'ammortamento come una "detrazione dell'imposta sul reddito che consente di recuperare il costo... di... proprietà nel tempo in cui si utilizza la proprietà." Per calcolare la detrazione, si prende il costo del bene e lo si divide per un termine fornito dall'IRS. Il termine, o "vita utile", per gli edifici è di 27,5 anni. La detrazione per un edificio che costa $ 1.000.000 è $ 36.364 all'anno per 27.5 anni. Anche i miglioramenti di capitale apportati all'edificio, come le nuove fornaci, i tetti e la cucina, sono ammortizzabili. Sottrarre la detrazione annualmente, insieme a tutte le altre detrazioni, dal reddito della proprietà. Se il reddito della proprietà è inferiore alle detrazioni, non si paga alcuna tassa. È possibile, quindi, ricavare un profitto dagli affitti ma non pagare tasse a causa del deprezzamento. L'ammortamento è un beneficio fiscale veramente benefico relativo alla proprietà in affitto.

Spese

Le spese necessarie per acquistare, gestire e mantenere immobili residenziali sono tutte detrazioni. La domanda non è tanto "ciò che è considerato una spesa?" ma "cosa non è?" Interesse ipotecario, tutti i costi di manutenzione, tasse di proprietà e costi di utilità sono le detrazioni ovvi. Tuttavia, anche le spese lontane legate alla proprietà sono considerate deduzioni: forniture commerciali come carta e francobolli usati per scrivere le lettere dei vostri inquilini, il vostro chilometraggio quando guidate avanti e indietro tra il vostro ufficio e la proprietà e parte del conto del vostro commercialista per fare le vostre tasse. Le spese sono completamente deducibili nell'anno in cui sono state fatte.

Guadagni

I profitti sulla vendita di immobili in affitto, denominati plusvalenze, sono tassati a tassi inferiori a quelli sul reddito ordinario se sono detenuti per più di un anno. Più soldi guadagni, più risparmi sui guadagni in conto capitale, perché le aliquote ordinarie sul reddito aumentano di oltre il 30 percento con il reddito, ma i tassi sulle plusvalenze sono limitati al 15 percento.

Scambio differito

Mentre i guadagni in conto capitale ti permettono di limitare le tasse sui profitti immobiliari, uno scambio differito, chiamato anche uno scambio 1031, ti consente di posticiparli per anni e, potenzialmente, per sempre. In uno scambio differito, una terza parte detiene il denaro che esce dalla vendita della proprietà fino a quando non trovi una proprietà sostitutiva da acquistare con i fondi. È necessario identificare la proprietà entro 45 giorni dalla vendita e chiudere l'impegno entro sei mesi. La proprietà deve costare più del prezzo per il quale hai venduto l'ultimo; tutti i soldi che decidi di farti saranno tassati.


Guida Video: .

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento