Menu

Giardino

La Tempistica Per La Potatura Delle Pesche

Con i loro fiori rosa e frutti dolci, i peschi (prunus persica) sono un'aggiunta versatile per un giardino domestico. Hanno bisogno di molte potature ogni anno per rimanere in salute. Anche se i bordi pesanti rimuovono i germogli, questa potatura consente all'albero di convogliare le sostanze nutritive ai frutti rimanenti, producendo un raccolto più succoso. Ma…

La Tempistica Per La Potatura Delle Pesche


In Questo Articolo:

La rimozione di alcuni dei fiori di pesco consente all'albero di produrre più frutti.

La rimozione di alcuni dei fiori di pesco consente all'albero di produrre più frutti.

Con i loro fiori rosa e frutti dolci, i peschi (Prunus persica) sono un'aggiunta versatile per un giardino domestico. Hanno bisogno di molte potature ogni anno per rimanere in salute. Anche se i bordi pesanti rimuovono i germogli, questa potatura consente all'albero di convogliare le sostanze nutritive ai frutti rimanenti, producendo un raccolto più succoso. Ma prima di estrarre le cesoie da potatura, devi considerare in quale periodo dell'anno e che tipo di clima è più sicuro per il tipo di potatura che stai facendo. Questo aiuta a garantire che il tuo albero di pesca rimanga sano mentre guarisce dalle sue ferite e produce nuovi frutti.

Potatura invernale

La stagione dormiente in inverno è il momento più sicuro per eseguire potature estese sul tuo albero di pesco. A questo punto, puoi rimuovere fino a due terzi della crescita rispetto all'anno precedente. Ciò comporta la rimozione di nuovi arti che affollano gli altri e risalgono di rami di un terzo, due terzi e quasi di nuovo al tronco, in uno stile sfalsato. La potatura in questo modo durante la dormienza stimola l'albero a produrre nuove crescite, producendo più fiori e frutti durante la stagione di crescita.

Assottigliamento estivo

Per assicurarti che il tuo albero di pesco prospici e produca frutti succosi, puoi anche potare leggermente in estate. Questo è il periodo dell'anno per tagliare il fogliame sui rami superiori che ombreggiano i rami più bassi, per garantire che tutte le parti del pesco ricevano molta luce solare. Puoi anche rimuovere gli arti che non producono frutti. Ciò consente ai rami sani del pesco di assorbire più nutrienti, in modo che nulla vada sprecato.

Rimozione di rami malati

Quando il tuo albero di pesca ha un ramo malato o morto, devi rimuoverlo immediatamente per prevenire la diffusione di malattie o uno spreco di sostanze nutritive. Il tempo umido può aumentare le probabilità che gli strumenti di potatura vengano infettati da spore di malattia, quindi è più intelligente aspettare una serie di giorni secchi per rimuovere i rami malati. Puoi anche eliminare rami spezzati in qualsiasi periodo dell'anno; conoscerai rami morti per la loro colorazione grigiastra.

Ricciolo di Peach Tree

L'arricciatura del pesco non richiede la potatura per rimuovere gli arti, poiché colpisce solo le foglie. Conoscerai questa malattia fungina con le verruche rosse che si sviluppano sulle foglie, che poi si arricciano e cadono dall'albero. Tuttavia, la potatura degli alberi infetti in autunno riduce il numero di spore che svernano sull'albero. Dopo la potatura, dovresti spruzzare il fungicida per controllare l'arricciatura del pesco, ma grazie al recente assetto, non dovrai spruzzarlo più di tanto.


Guida Video: COME POTARE IL PESCO – guida con consigli per la potatura del frutteto.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento