Menu

Casa

Tecniche Di Rifinitura Per Esterni

Come la prima cosa che vedono i visitatori e i passanti, l'esterno della tua casa fa una grande affermazione. Con la maggior parte dell'attenzione rivolta ai materiali e ai colori dei rivestimenti, può essere facile trascurare il rivestimento. Ma l'assetto è importante anche perché aiuta a legare insieme il look del tuo esterno e tipicamente fornisce un...

Tecniche Di Rifinitura Per Esterni


In Questo Articolo:

Quando dipingi il rivestimento della tua casa, inizia in alto.

Quando dipingi il rivestimento della tua casa, inizia in alto.

Come la prima cosa che vedono i visitatori e i passanti, l'esterno della tua casa fa una grande affermazione. Con la maggior parte dell'attenzione rivolta ai materiali e ai colori dei rivestimenti, può essere facile trascurare il rivestimento. Ma l'assetto è importante anche perché aiuta a legare insieme il look dell'outdoor e in genere fornisce un contrasto accattivante con il colore del binario di raccordo. Se hai intenzione di dipingere il tuo assetto, le tecniche appropriate sono la chiave per ottenere il miglior aspetto possibile.

Preparare la superficie

Prima di portare un pennello sul rivestimento esterno, è necessario preparare adeguatamente la superficie. Se il rivestimento è stato precedentemente verniciato, raschia le vecchie mani. Per una casa con una grande quantità di finiture, potresti voler usare un utensile elettrico come un rasoio da pittore invece di un raschietto. Seguire levigando il rivestimento per creare una superficie liscia per la vernice. Se si notano fori, schegge o altri danni nel legno, utilizzare uno stucco epossidico per legno per riempirli. Infine, poiché l'esterno della tua casa è esposto agli elementi, assicurati che il rivestimento sia pulito prima di dipingere. Per un efficace detergente esterno, mescolare una tazza di candeggina, una tazza di fosfato trisodico e un litro di acqua e spruzzare sopra il rivestimento. Seguire con un pennello a setole rigide e pulire l'area pulita da sporco, muffa e altri residui. Assicurati di risciacquare il rivestimento con un tubo flessibile una volta fatto, e lasciarlo asciugare completamente prima di dipingere.

Non saltare il primer

Se ci sono aree di legno nuda sul rivestimento, √® necessario adescare la superficie prima di dipingere. Iniziare ricoprendo il rivestimento con un idrorepellente verniciante che aiuta a preservare il legno e gli impedisce di contrarsi o restringersi se esposto all'umidit√† e incrinando la vernice. Quindi, applicare un primer esterno tradizionale. Optare per una formula a base di olio perch√© di solito penetra nel legno in modo pi√Ļ efficace di un primer al lattice.

Scegli la finitura giusta

Mentre il rivestimento pu√≤ solo costituire una piccola parte della superficie esterna della tua casa, il suo lavoro di verniciatura pu√≤ influenzare l'aspetto generale della tua casa. Per il look pi√Ļ attraente, opta per la vernice con una finitura a pi√Ļ alta lucentezza in modo che si distingua dal binario di raccordo. Le finiture lucide e semilucide sono entrambe buone opzioni. Inoltre, la vernice a base di olio offre in genere una lucentezza superiore rispetto alla vernice al lattice e richiede pi√Ļ tempo per asciugare, quindi √® necessario pi√Ļ tempo per appianare i segni del pennello.

Scegli gli strumenti giusti

Mentre si usa la vernice giusta √® importante quando si vernicia la rifinitura esterna, quindi si utilizzano gli strumenti giusti. Poich√© il rivestimento di solito √® composto da aree relativamente piccole e strette, non √® possibile utilizzare un rullo o uno spruzzatore per il lavoro. Quando si sceglie un pennello, tuttavia, optare per la dimensione pi√Ļ grande che si adatta al tuo assetto. L'uso del pennello pi√Ļ grande possibile consente di ridurre i segni sul giro poich√© √® possibile coprire l'area in modo uniforme e continuo.

Inizia in alto

Per ottenere i migliori risultati quando si vernicia la rifinitura esterna, iniziare nella parte superiore della propria casa in modo da evitare sbavature o impronte sulle aree che hai già dipinto. Inizia con i timpani, i cornicioni, gli abbaini e le grondaie prima di passare alle finestre del secondo piano. Lasciare il portico, le inferriate e le fondamenta per ultimo. In un'area come il portico, che presenta aree orizzontali e verticali, dipingere pezzi verticali come i mandrini e lasciare per primi le parti orizzontali come il corrimano.


Guida Video: Trattamento per esterni Ciclo di finitura di una casa in legno con Dekorwachs Lasur 3 in 1.

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento