Menu

Giardino

Tut Plant Care

La storia della pianta del re tut (cyperus papyrus "king tut") risale agli antichi egizi, che utilizzavano parti della pianta per fare carta. Questo manto alto dall'aspetto esotico aggiungerà un aspetto sorprendente a qualsiasi giardino o piccolo stagno. Il suo profilo a bassa manutenzione e robustezza in una vasta gamma di zone sunset, a partire da 17...

Tut Plant Care


In Questo Articolo:

La storia della pianta del Re Tut (Cyperus papyrus "King Tut") risale agli antichi egizi, che utilizzavano parti della pianta per fare carta. Questo manto alto dall'aspetto esotico aggiungerà un aspetto sorprendente a qualsiasi giardino o piccolo stagno. Il suo profilo a bassa manutenzione e la sua robustezza in una vasta gamma di zone Sunset, da 17 a 26, sono tra le ragioni per cui la pianta di Tut ha ottenuto valutazioni eccellenti da giardini come il Mast Arboretum e università come l'Oklahoma State.

Caratteristiche dell'impianto

Sebbene altre piante di papiro possano crescere fino a 15 piedi, la cultivar King Tut è una varietà "nana" che cresce fino a 5 o 6 piedi di altezza. Parte della famiglia di erba, la pianta di Tut ha grandi teste di foglie pendenti di colore verde medio pendenti appollaiate su steli robusti. I grappoli di fiori bruno-verdastri appaiono all'estremità dei raggi durante i mesi estivi, ei fiori producono frutti marroni e simili a noci.

usi

Le piante King Tut funzionano bene in una varietà di paesaggi, tra cui stagni, letti da giardino regolari e grandi contenitori, ad eccezione di vasi sospesi. Sebbene queste erbe siano piante che amano l'acqua, funzionano bene sia su terreni umidi che normali, e piani ben stabiliti possono persino tollerare condizioni più asciutte. Usali in paludi, giardini giapponesi o perenni, tenendo presente che tendono a raggrupparsi e ad ammassare altre piante se non hanno abbastanza spazio per crescere.

Cura delle piante normale

Le tue piante King Tut avranno bisogno di una quantità moderata di fertilizzante organico moderatamente equilibrato, con un pH del terreno compreso tra 6 e 8. Le aree del tuo giardino con circa sei ore di sole diretto al giorno e l'ombra del resto del giorno sono le migliori posizioni. Mantenere il terreno umido per bagnare; se la pianta diventa troppo secca, alcuni steli si piegheranno e non si raddrizzeranno, e potrebbe essere necessario tagliarli. Le piante prosperano in terreni paludosi scarsamente drenati e in acque stagnanti, motivo per cui sono grandi per le aree di stagno.

Cura invernale

Sebbene le piante di Tut siano piante perenni abbastanza resistenti, potrebbero non sopravvivere a temperature di congelamento prolungate. È possibile soppiantare l'impianto King Tut al coperto per evitare danni trasferendo le piante in vasi vicino a una finestra luminosa e soleggiata in una stanza F - preferibilmente fresca - da 60 a 65 gradi. Mantenere la pianta ben irrigata. Se si utilizza una pentola con i fori sul fondo, posizionare un contenitore pieno d'acqua sotto la pentola per evitare che la pianta si secchi. Puoi anche trattare queste piante come annuali, e una volta che l'erba diventa marrone, rimuovile immediatamente o in primavera.


Guida Video: ( / ) C4D TUTORIAL - Growing Plant.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento