Menu

Giardino

Tipi Di Terreno Per Vasi Di Erbe All'Aperto

Il sogno di molti buoni cuochi è quello di avere erbe fresche, saporite, coltivate in casa a portata di mano, pronte a essere scelte ogni volta che si colpisce l'ispirazione culinaria. Un buon modo per realizzare questo sogno è quello di coltivare erbe in contenitori all'aperto vicino alla porta della cucina, quindi è conveniente raccoglierle se necessario. Usa miscele per vasi fuori suolo...

Tipi Di Terreno Per Vasi Di Erbe All'Aperto


In Questo Articolo:

Utilizzare miscele per impregnazione fuori suolo per coltivare erbe in contenitori all'aperto.

Utilizzare miscele per impregnazione fuori suolo per coltivare erbe in contenitori all'aperto.

Il sogno di molti buoni cuochi è quello di avere erbe fresche, saporite, coltivate in casa a portata di mano, pronte a essere scelte ogni volta che si colpisce l'ispirazione culinaria. Un buon modo per realizzare questo sogno è quello di coltivare erbe in contenitori all'aperto vicino alla porta della cucina, quindi è conveniente raccoglierle se necessario. Utilizzare miscele per vasi fuori suolo piuttosto che su terreno del giardino, che è troppo pesante e può contenere semi di erba e agenti patogeni. Miscele ben drenanti che non sono ricchi di sostanze nutritive funzionano bene per la coltivazione di erbe.

Miscele acquistate

Un'opzione consiste nell'utilizzare miscele per vasi commerciali fuori suolo. Il mix dovrebbe avere ingredienti di qualità che reggono bene con l'uso e fornire un equilibrio tra ritenzione idrica e buon drenaggio. Torba e vermiculite trattengono l'umidità. Sabbia e perlite consentono un buon drenaggio. Cerca prodotti destinati alla coltivazione di contenitori per esterni, ma non contengono fertilizzanti. Alcuni produttori includono gel contenenti acqua come parte del mix, che non sono necessari per le erbe.

Mix personalizzati

I giardinieri assomigliano ai cuochi in quanto a loro piace sperimentare. La maggior parte dei giardinieri nel tempo propone un mix fuori suolo preferito che funzioni bene per le loro condizioni di crescita. √ą possibile acquistare separatamente ingredienti biologici e inorganici di base e modificare i mix di impasto acquistati o creare un mix da zero. Poich√© le miscele senza suolo non contengono buone fonti di nutrienti, le piante necessitano anche di fertilizzanti regolari o di fertilizzanti aggiunti al momento della miscelazione. Un'alternativa all'aggiunta di fertilizzanti sfusi o all'utilizzo di fertilizzanti liquidi √® quella di incorporare un fertilizzante a rilascio controllato bilanciato come 14-14-14 nel mix al momento della semina.

Ricette di base

Le efficaci ricette di mix fuori suolo sviluppate dalle universit√† offrono un buon punto di partenza per i mix fatti in casa. Il mix dell'Universit√† della California combina parti uguali di torba di sfagno e sabbia fine, oltre a fertilizzanti organici e inorganici. Il mix Peat-lite della Cornell University inizia con parti uguali di torba di sfagno e perlite. La miscela di piante Cornell Foliage, adatta alla maggior parte delle erbe, utilizza 2 parti di torba di sfagno, 1 parte di vermiculite di grado 2 e 1 parte di perlite media, a cui si aggiungono fertilizzanti, calcare, solfato di ferro e oligoelementi. La miscela senza suolo viene inumidita con acqua fino a quando non √® umida, ma non fradicia, prima di piantare. √ą possibile variare i mix di base sostituendo altri componenti organici per una parte del componente di torba o utilizzando due o pi√Ļ elementi inorganici, mantenendo l'equilibrio di base di circa il 50% organico e il 50% inorganico.

Ingredienti biologici

Il muschio di torba di sfagno è la componente organica primaria della maggior parte delle miscele. Tiene bene l'acqua ma è difficile da reidratare se si asciuga e fornisce acidità del suolo. La fibra di cocco proviene da gusci di cocco e può essere utilizzata in combinazione con altri ingredienti biologici, ma non come unico componente biologico. Altre possibilità sono la corteccia di abete o di pino compostato, gli scafi di arachidi compostati e il compost di cotone gin. Il compost e la muffa di foglia invecchiati sono ingredienti biologici che i giardinieri possono produrre da soli.

Ingredienti inorganici

La perlite √® una roccia vulcanica espansa che viene macinata e riscaldata a temperature molto calde, che fa scoppiare le particelle come popcorn, producendo un prodotto molto leggero e gonfio che contiene molti spazi aerei per consentire un buon drenaggio del suolo e aerazione. La pomice √® una roccia vulcanica presente in natura con molti spazi aerei che vengono estratti e frantumati per uso orticolo ed √® pi√Ļ pesante della perlite. La vermiculite √® anche un prodotto minerale espanso derivato dalla mica, ma aiuter√† anche a trattenere l'umidit√†; la vermiculite si degrada nel tempo. La sabbia conferisce peso e capacit√† di drenaggio alle miscele e aiuta a mantenere il calore nelle miscele fuori suolo quando i contenitori sono in pieno sole. Aggiungi pi√Ļ sabbia in proporzione al materiale organico in climi pi√Ļ freddi e meno sabbia nei climi pi√Ļ caldi per aiutare a regolare la temperatura del suolo.


Guida Video: coltivare il basilico.

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento