Menu

Giardino

Urea E Funghi Su Un Prato

L'urea è un fertilizzante sintetico-organico che contiene il 46 percento di azoto. L'azoto è un nutriente vitale per aumentare la resistenza del prato ai patogeni fungini. Le malattie fungine sull'erba del tappeto erboso sono causate da una riduzione delle sostanze nutritive e spesso causano la morte di erbe. La concimazione regolare fornisce al tuo prato un...

Urea E Funghi Su Un Prato


In Questo Articolo:

L'erba inizia a diventare marrone e si spegne quando malattie fungine invadono la corona della pianta.

L'erba inizia a diventare marrone e si spegne quando malattie fungine invadono la corona della pianta.

L'urea è un fertilizzante sintetico-organico che contiene il 46 percento di azoto. L'azoto è un nutriente vitale per aumentare la resistenza del prato ai patogeni fungini. Le malattie fungine sull'erba del tappeto erboso sono causate da una riduzione delle sostanze nutritive e spesso causano la morte di erbe. La fertilizzazione regolare fornisce al tuo prato una quantità adeguata di azoto, oltre a migliorare il colore del tuo prato, prevenendo le erbacce e correggendo altri squilibri a causa dello stress ambientale. Tutti i fertilizzanti per prati hanno pro e contro, inclusa l'urea.

Nutrienti e funghi

I prati richiedono 16 diversi nutrienti, i tre pi√Ļ importanti sono l'azoto, il fosforo e il potassio. Senza il giusto equilibrio di nutrienti, anche i prati pi√Ļ sani diventano sensibili all'invasione da malattie fungine. Una volta che il fungo si impadronisce del tuo prato, le aree dell'erba iniziano a morire e sono necessari fungicidi per correggere il problema.

Evita di usare fungicidi fornendo al tuo prato i nutrienti necessari per rimanere in salute. Se si attenersi a un programma di fertilizzazione regolare, i focolai fungini sono diminuiti e spesso meno gravi dovrebbero verificarsi. L'azoto troppo piccolo sulla tua erba riduce le propriet√† anti-batteriche della pianta. √ą anche importante non esagerare, dato che troppo azoto causa la rottura dei tessuti dell'erba attraverso zuccheri e amminoacidi, rendendoli sensibili all'invasione delle spore fungine.

A proposito di Urea

L'urea √® una sostanza cristallina venduta in forma granulare e applicata come spray solido o liquido. L'urea √® composta da composti sia organici che non organici, rendendola un fertilizzante sintetico-organico. √ą utilizzato dall'industria agricola, in molti casi sostituendo il nitrato di ammonio come fertilizzante a base di azoto.

L'urea √® disponibile sia in formule a rilascio rapido che a rilascio controllato. I fertilizzanti urea a rilascio rapido ripristinano il verde lussureggiante del tuo prato, mentre le formule a rilascio controllato, come l'urea e l'urea rivestita di zolfo, migliorano la crescita senza la preoccupazione di bruciare l'erba. L'urea √® la pi√Ļ efficace per prevenire e controllare i prati colpiti dalla macchia del dollaro delle malattie fungine.

Fertilizzare il tuo prato

I fertilizzanti azotati, inclusa l'urea, utilizzano un sistema numerato per esprimere le quantità di azoto, fosforo e potassio contenute in ciascuna formula. Per il prato di casa, si consiglia una soluzione di fertilizzante 3-1-2 o 4-1-2. La percentuale di azoto è indicata dal primo numero, il fosforo dal secondo numero e il potassio dal terzo numero.

Applicare l'urea o altri fertilizzanti azotati tre volte all'anno: in primavera, a fine estate e di nuovo durante l'inizio dell'autunno, per costruire la resistenza del prato alle malattie fungine. Applicare l'urea durante i periodi in cui la temperatura √® di 60 gradi Fahrenheit o pi√Ļ fredda. Applicare fertilizzanti di urea o azoto al tasso di una libbra di fertilizzante per 1.000 piedi quadrati di prato su ogni applicazione.

considerazioni

L'urea è un materiale non esplosivo, non esplosivo, che lo rende sicuro per la conservazione nel garage, nel capannone o nella serra di casa. Tuttavia, non conservare fertilizzanti ureici vicino a fertilizzanti a base di nitrato di ammonio.

Quando si utilizza l'urea a rilascio rapido, si può verificare un eccesso di crescita dell'erba, che può essere un effetto indesiderato. I fertilizzanti ureici a rilascio controllato migliorano il colore del prato, ma non così rapidamente come l'urea a rilascio rapido. Innaffia sempre accuratamente il tuo prato dopo la fecondazione. I residui di urea rimangono nella zona radice della tua erba, causando bruciature se non irrigi correttamente.

Guida Video: preparare il terreno per l'orto.

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento