Menu

Giardino

Modi Per Rimuovere Una Boscaglia Di Bosso

Bosso (buxus sp.) sono arbusti sempreverdi spesso usati nei giardini formali come siepi o bordi. La robustezza, la dimensione e il colore delle foglie variano a seconda della cultivar, ma tutti traggono beneficio da un terreno ben drenato e da un sito di piantagione adeguatamente preparato. Se un legno di bosso soffre di declino del legno di bosso, gravi insetti, parassiti o danni meccanici o non è...

Modi Per Rimuovere Una Boscaglia Di Bosso


In Questo Articolo:

Le radici poco profonde di un legno di bosso facilitano la rimozione relativamente facile tirando o scavando.

Le radici poco profonde di un legno di bosso facilitano la rimozione relativamente facile tirando o scavando.

Bosso (Buxus sp.) Sono arbusti sempreverdi spesso usati nei giardini formali come siepi o bordi. La robustezza, la dimensione e il colore delle foglie variano a seconda della cultivar, ma tutti traggono beneficio da un terreno ben drenato e da un sito di piantagione adeguatamente preparato. Se un legno di bosso soffre di declino del legno di bosso, di gravi insetti, parassiti o danni meccanici o non è più desiderato in un determinato luogo, la rimozione può essere giustificata.

Rimozione meccanica

Gli arbusti di bosso hanno radici poco profonde, quindi sono relativamente facili da scavare o tirare con gli strumenti corretti. Quando l'arbusto è destinato al trapianto, utilizzare una pala a punta per scavare la massa radicale e recidere con cura le radici esterne con una vanga affilata o frangenti. Altrimenti, rimuovere la maggior parte della parte fuori terra dell'arbusto con un troncarami o sega, lasciando intatti diversi pollici dello stelo principale per facilitare la fuoriuscita con un verricello o un estrattore di piante. Questo tipo di strumento utilizza una pinza e una leva per sradicare piccoli alberi e arbusti. Quando ci sono diversi bossi o altri ceppi in un paesaggio, può essere pratico affittare una piccola smerigliatrice. In alternativa, scavare più massa possibile della radice e tagliare i nuovi germogli quando emergono.

Coprendo il moncone

Se il moncone e le radici di bosso non vengono facilmente rimossi tirando, scavando o macinando, o la mancanza di strumenti disponibili limita i tipi di attività possibili, coprire il moncone aiuta a rimescolare il rigonfiamento e incoraggia le radici a marcire più velocemente. Tagliare il ceppo il più vicino possibile alla superficie del terreno, quindi coprirlo con una plastica nera spessa o qualche centimetro di terreno o pacciame pesante. Bagnare regolarmente il terreno o il pacciame per favorire la putrefazione. Tagliare ogni nuova crescita che emerge il prima possibile.

Uccisione prima della rimozione

Uccidere il legno di bosso sul posto rende più facile rimuovere la parte in superficie dell'arbusto e ciò che rimane del sistema di radici. Applicare un erbicida adatto come erbicida fogliare o terra inzuppare secondo le istruzioni del produttore. Per uccidere il cespuglio senza sostanze chimiche, cingere l'arbusto - tagliare un anello completo attorno alla base del tronco che si estende attraverso il tessuto vivente - per recidere il tessuto conduttivo della pianta. Controlla la cintura per assicurarti che non sia callosa. Rimuovere l'arbusto morto dopo diversi mesi. Uccidere il legno di bosso sul posto può aggiungere un elemento abbastanza sgradevole al paesaggio, quindi è un metodo più pratico per le situazioni in cui è fuori dalla vista.

Cut Erboristeria trattamento

Evita efficacemente la ricrescita del legno di bosso e uccidi le radici senza rimuoverle fisicamente applicando un diserbante al moncone di arbusto di bosso. Tagliare il ceppo di legno di bosso il più vicino possibile alla superficie del terreno e applicare un erbicida subito dopo il taglio. Spennellare o spruzzare un diserbante concentrato, come il glifosato, sulla superficie del taglio. Quando emergono nuovi germogli, tagliarli indietro e applicare un diserbante sulla superficie del taglio.


Guida Video: .

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento