Menu

Giardino

Quali Sono Le Cause Che Spingono La Pianta Di Zucca A Morire?

Le piante di zucca (cucurbita spp.), sebbene comuni negli orti domestici, sono particolarmente sensibili a una vasta gamma di parassiti e malattie che possono uccidere le piante. Anche i problemi culturali possono portare alla morte delle piante o alla riduzione del vigore. Quando cerchi di risolvere problemi con lo squash, proprio come con altre piante, √® pi√Ļ...

Quali Sono Le Cause Che Spingono La Pianta Di Zucca A Morire?


In Questo Articolo:

La zucca può essere difficile da coltivare in aree con popolazioni di parassiti alte.

La zucca può essere difficile da coltivare in aree con popolazioni di parassiti alte.

Le piante di zucca (Cucurbita spp.), Sebbene comuni negli orti domestici, sono particolarmente sensibili a una vasta gamma di parassiti e malattie che possono uccidere le piante. Anche i problemi culturali possono portare alla morte delle piante o alla riduzione del vigore. Quando si cerca di risolvere problemi con lo squash, proprio come con altre piante, è molto importante assicurare che i requisiti culturali delle piante siano soddisfatti e identificare la fonte dei sintomi.

parassiti

Diversi parassiti invertebrati con appetiti voraci attaccano le piante di zucca, e talvolta i numeri dei parassiti diventano così alti da essere devastanti per le piante. Alcuni di questi parassiti, tra cui afidi e mosche bianche, trasmettono persino virus pericolosi allo schiacciamento. Alte popolazioni di parassiti succhiano la vita dalle piante e causano il rallentamento, l'arricciamento e l'ingiallimento. Gli scarabei di cetriolo si nutrono di frutti morbidi e crescita verde, e possono anche diffondere vari wilts allo squash. Il bug di zucca è un altro insetto di preoccupazione. Quel bug a forma di scudo può causare avvizzimento e morte delle piante di zucca.

Malattie fungine

Un problema comune che attacca lo squash è noto come "smorzamento", sebbene un certo numero di funghi e oomiceti causino i sintomi. Le piantine di zucca colpite possono avvizzire, cadere e morire. Nello smorzamento delle radici, i corridori stanno in piedi, ma la crescita è stentata e le piante iniziano ad appassire e alla fine muoiono. I marciumi di Fusarium causano lesioni sui gambi e alla fine i gambi, i gambi e le intere piante appassiscono e muoiono. La peronospora inizia come una crescita polverosa, sfocata, bianca sulle foglie, ma può terminare con foglie che diventano marrone e di aspetto simile alla carta. Alla fine, le piante non trattate possono soccombere all'oidio. La putrefazione delle radici può anche causare il collasso o l'avvizzimento di intere piante di zucca.

I virus

Molti virus delle piante sono diffusi tramite insetti nocivi. Il virus ricci in cima, per esempio, viene trasmesso dal cicala di barbabietola. Le piantine infette muoiono, sebbene le piante pi√Ļ vecchie possano vivere attraverso il virus. I sintomi includono l'arresto della crescita, foglie pi√Ļ scure del normale, punte gialle e runner che si alzano verso l'alto. Nei primi anni '90, la mosca bianca argentata divenne un grave parassita delle cucurbitacee in alcune aree, e il virus delle cimici delle foglie di cucurbita trasmesso dal parassita fu scoperto alla fine degli anni '90 e nominato nel 2000.

Prevenzione

Sebbene i parassiti possano essere difficili da prevenire, le pratiche culturali appropriate aiutano a garantire che le piante siano sane e meno soggette a gravi danni da parassiti, funghi e virus. Le piante di zucca si comportano meglio in terreni ricchi di materia organica; modificare il terreno con il compost organico prima della semina può aiutare a garantire che le piante siano sane. Acqua per mantenere il terreno umido ma non bagnato, e monitorare frequentemente le piantine di zucca per tenere traccia dei problemi. Quando i virus oi funghi persistono, rimuovere le parti infette di ogni pianta e smaltire tali parti.


Guida Video: La Melatonina fa‚ÄĚsuicidare‚ÄĚle cellule tumorali.Ecco dove si trova.

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento