Menu

Giardino

Che Cosa Fa Cadere Le Rose Di Tè?

Le rose di tè ibride, con le loro colorate fioriture vistose, sono il tipo di pianta che la maggior parte delle persone considera come la tipica rosa. Sono tra i cespugli di rose più popolari per i giardinieri domestici, ma la loro bellezza deriva dalla suscettibilità a parassiti e malattie che possono causare la caduta delle foglie. Con estrema cura e pazienza, la maggior parte dei casi di...

Che Cosa Fa Cadere Le Rose Di Tè?


In Questo Articolo:

Controllare l'acqua, le malattie e gli insetti aiuterà a prevenire la caduta delle foglie nelle rose di tè.

Controllare l'acqua, le malattie e gli insetti aiuterà a prevenire la caduta delle foglie nelle rose di tè.

Le rose di tè ibride, con le loro colorate fioriture vistose, sono il tipo di pianta che la maggior parte delle persone considera come la tipica rosa. Sono tra i cespugli di rose più popolari per i giardinieri domestici, ma la loro bellezza deriva dalla suscettibilità a parassiti e malattie che possono causare la caduta delle foglie. Con la cura e la pazienza in più, la maggior parte dei casi di caduta delle foglie può essere prevenuta o curata con successo, ripristinando le rose di tè al loro giusto posto come fulcro di un giardino sano.

Suolo e acqua

La mancanza di acqua o di acqua in eccesso, il terreno drenante lento o la luce inadeguata possono contribuire alla caduta delle foglie. Se si sospetta una di queste condizioni, la semplice mediazione della causa può risolvere il problema, ad esempio la pacciamatura intorno alle piante o l'utilizzo di impianti di acqua sotterranea o di irrigazione a goccia. Come regola generale, i cespugli di rose di tè necessitano di circa 5-7 litri d'acqua ogni settimana. Troppi o troppo pochi nutrienti del terreno possono anche portare a foglie cadenti, ingiallite e perdita di foglie. I livelli di azoto sono particolarmente importanti per le rose di tè, con molti suoli naturalmente carenti di questo minerale e un'eccessiva fecondazione che causa un eccesso. Anche i nutrienti minori come il boro, il rame e lo zinco possono causare la caduta delle foglie se applicati eccessivamente.

Malattie fungine

Tre delle malattie più comuni per attaccare le rose del tè e causare la caduta delle foglie sono i funghi patogeni, l'oidio, la peronospora e la ruggine. La muffa provoca una crescita polverosa da bianca a grigia sulle foglie prima che cadano, mentre la peronospora porta a macchie viola, rosse o marroni sulle foglie che diventano gialle e cadono. I sintomi della ruggine includono piccole pustole arancioni nella parte inferiore delle foglie, mentre i lati superiori scoloriscono e cadono. Individuare rose da tè in luoghi soleggiati con una buona circolazione d'aria e utilizzare un fungicida preventivo o un olio per l'orticoltura come l'olio di neem, l'olio di jojoba, lo zolfo o il bicarbonato di potassio possono aiutare a prevenire questi problemi. La potatura e lo smaltimento delle foglie colpite durante la stagione dormiente può limitare l'infestazione.

insetti

Tra i problemi di insetto più comuni con le rose di tè sono piccoli acari che sono difficili da vedere. I primi segni di danni da acari sono macchioline gialle o bianche sulla superficie superiore della foglia e fettuccia sottile sulla parte inferiore delle foglie, che alla fine progredisce in un verde o bronzo grigiastro, e lascia cadere prematuramente quella goccia. Un altro insetticida, la cicalina, si nutre delle parti inferiori delle foglie causando piccoli punti bianchi sulla superficie superiore della foglia e l'eventuale caduta delle foglie. Le infestazioni di incrostazione causano anche lo scolorimento delle parti superiori delle foglie come preludio alla perdita di foglie. I saponi insetticidi e gli oli per l'orticoltura sono opzioni di controllo efficaci per la maggior parte degli insetti infestanti rosa, anche se per le cicaline può essere necessario uno spray insetticida più forte.

Infezione virale

Tutte le specie di rose, comprese le rose di tè, sono sensibili alle infezioni virali diffuse da pratiche di germogliamento e innesto. Le piante infestanti in genere propagano le rose facendole germogliare su un portainnesto speciale, e quando i portainnesti privi di virus sono associati a una varietà infetta, anche questo portainnesto diventa infetto. Il virus comunemente noto come curl delle foglie di rosa provoca un arricciamento verso il basso delle foglie in primavera e vene che sono chiare o traslucide, con le foglie che alla fine diventano fragili e cadono. Sfortunatamente, l'unico trattamento è distruggere le piante infette.


Guida Video: Ditelo con le ♥ ROSE ROSSE ♥ AMORE ♥ PASSIONALE ♥.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento