Menu

Casa

Cosa Significa Quando Non Hai Bisogno Di Una Valutazione Della Tua Casa?

Prima che un finanziatore approvi un nuovo mutuo o rifinanziamento, commissiona una valutazione professionale per verificare il valore della tua casa. Il prestatore controlla la cifra di valutazione per assicurarsi che la casa venda almeno per la quantità di denaro prestata, altrimenti la banca potrebbe essere svuotata se deve precludere. Però,…

Cosa Significa Quando Non Hai Bisogno Di Una Valutazione Della Tua Casa?


In Questo Articolo:

Rinunciare alla valutazione risparmia al mutuatario centinaia di dollari in tasse.

Rinunciare alla valutazione risparmia al mutuatario centinaia di dollari in tasse.

Prima che un finanziatore approvi un nuovo mutuo o rifinanziamento, commissiona una valutazione professionale per verificare il valore della tua casa. Il prestatore controlla la cifra di valutazione per assicurarsi che la casa venda almeno per la quantità di denaro prestata, altrimenti la banca potrebbe essere svuotata se deve precludere. Tuttavia, non tutti hanno bisogno di una valutazione per completare il processo di sottoscrizione. Alcuni istituti di credito rinunciano regolarmente alla valutazione per le operazioni a basso rischio.

Scopo della valutazione

Istituti di credito vogliono proteggere i loro investimenti nel caso in cui i mutuatari di default sui prestiti. La maggior parte richiede che tu abbia almeno il 20 percento di equità nella tua casa prima che ti prestino dei soldi - più equità hai, più basso è il tuo rimborso mensile e migliori sono le probabilità della banca di vendere la tua casa in un pignoramento per almeno l'ammontare del debito in essere. Se stai rifinanziando, l'equità è la differenza tra il prestito che stai cercando e il valore stimato della tua proprietà. Per gli acquirenti di case, l'equità viene dal tuo acconto in contanti. I finanziatori controllano la tua equità valutando il valore della proprietà.

Rinunciare alla valutazione

Alcune domande di prestito, comprese le ipoteche acquistate da Fannie Mae e Freddie Mac, sono gestite attraverso un sistema di approvazione automatica del prestito che indica al mutuante il valore minimo di valutazione richiesto per supportare il prestito richiesto. A volte, il sistema accetta l'applicazione di prestito del mutuatario senza la necessità di una valutazione. In parole povere, ciò significa che il mutuante accetta il prezzo di vendita o il valore stimato della casa come valore effettivo della proprietà. Solitamente, solo i debitori forti con una partecipazione significativa ottengono una rinuncia di valutazione.

Streamline Refinance supportato dal governo

Sia il Dipartimento per gli alloggi e lo sviluppo urbano che il Dipartimento per gli affari dei veterani offrono programmi di rifinanziamento semplificati che non richiedono una valutazione. I programmi sono progettati per i proprietari di abitazione ammissibili che desiderano rifinanziare un mutuo ipotecario che è già assicurato dalla Federal Housing Administration o dal Department of Veterans Affairs. Per qualificarsi per la rinuncia di valutazione, è necessario aver effettuato i pagamenti precedenti in tempo e il rifinanziamento deve comportare un rimborso mensile inferiore.

Risparmiare Dollari

Rinunciare alla necessità di una valutazione risparmia circa $ 400 in tasse di valutazione, e non devi preoccuparti che la banca tiri fuori l'affare se si scopre che hai meno equity del previsto. Tuttavia, si consiglia comunque una valutazione, per confermare che non si sta pagando troppo per la proprietà o che la banca ha la valutazione corretta. Ad esempio, se pensi che la tua casa valga più di quanto gli istituti di credito valgano, e una valutazione conferma la tua opinione, potresti essere in grado di accedere a un numero maggiore di prodotti finanziari a condizioni preferenziali.


Guida Video: I 6 STEP per valutare la tua casa da mettere in vendita - PARTE 2.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento