Menu

Casa

Cosa Fare Se Il Proprietario Desidera Modificare Il Contratto Di Noleggio?

Un cambiamento nel contratto di affitto o nel leasing pu√≤ trasformare un appartamento da sogno in un incubo. L'affitto potrebbe aumentare di pi√Ļ di quanto tu possa permettersi, oppure il proprietario pu√≤ decidere all'improvviso che non puoi tenere il tuo cane nei locali. I proprietari hanno l'autorit√† di apportare alcune modifiche senza il tuo consenso, ma in altri casi, la legge √®...

Cosa Fare Se Il Proprietario Desidera Modificare Il Contratto Di Noleggio?


In Questo Articolo:

Se il padrone di casa aumenta l'affitto, potresti essere in grado di dirglielo

Se il padrone di casa aumenta l'affitto, potresti essere in grado di dirgli "no" e mantenere il tuo appartamento.

Un cambiamento nel contratto di affitto o nel leasing pu√≤ trasformare un appartamento da sogno in un incubo. L'affitto potrebbe aumentare di pi√Ļ di quanto tu possa permettersi, oppure il proprietario pu√≤ decidere all'improvviso che non puoi tenere il tuo cane nei locali. I proprietari hanno l'autorit√† di apportare alcune modifiche senza il tuo consenso, ma in altri casi, la legge √® dalla tua parte.

tipi

Legalmente, fa una grande differenza che tipo di contratto hai con il padrone di casa, il sito web legale di Nolo afferma: Se hai un contratto di affitto mensile, ha una maggiore libertà di cambiare le regole che se fosse rinchiuso in un anno contratto di locazione. "Contratto di locazione" e "contratto di noleggio" sono a volte utilizzati in modo intercambiabile, ma legalmente un leasing indica un accordo scritto a lungo termine con una data specifica stabilita per il momento in cui il contratto di locazione termina. Un accordo mensile si rinnova automaticamente fino a quando il proprietario o l'inquilino non lo conclude.

Lasso di tempo

Se sei in un contratto di affitto mensile, il proprietario è libero di cambiare le regole, dichiara Nolo; per esempio, vietando gli animali domestici, richiedendo una tassa per utilizzare la piscina o aumentare l'affitto. L'unica limitazione è che non può essere fatto immediatamente - deve darti un preavviso di 30 giorni. Alcune leggi statali possono aggiungere ulteriori limitazioni: la California, ad esempio, richiede un preavviso di 60 giorni se l'aumento dell'affitto è superiore al 10%. E la legge federale vieta ai proprietari di fare cambiamenti basati sulla discriminazione - aumentando, ad esempio, l'affitto per gli inquilini musulmani.

Funzione

La funzione di un contratto di locazione √® di fornire una situazione stabile - conosci il tuo affitto e le condizioni di vita da 6 a 12 mesi, e il proprietario sa che sei impegnato a pagarlo. Alcuni contratti di locazione, afferma Nolo, includeranno clausole che autorizzano il proprietario a sollevare l'affitto in sei mesi o anche in qualsiasi momento. √ą importante leggere il contratto di locazione prima di firmare, cercare tali scappatoie e decidere se sei a tuo agio con loro.

considerazioni

Alcune locazioni danno al proprietario il diritto di apportare "modifiche non sostanziali" ai termini del contratto d'affitto, afferma Nolo. Aumentare l'affitto sarebbe un grande cambiamento, ma con altri cambiamenti - riducendo il numero di posti auto garantiti per appartamento, per esempio - potrebbe essere pi√Ļ difficile da giudicare.

reciprocità

La restrizione alla modifica di un accordo riduce in entrambi i modi. Se si dispone di un accordo mese per mese, è necessario dare un preavviso di 30 giorni prima di partire, dichiara Nolo. Se si dispone di un contratto di locazione e si desidera modificare i termini - prendendo in un animale domestico, per esempio - dovrete convincere il padrone di casa a scrivere le modifiche nel documento.


Guida Video: Azure Friday | Serverless APIs with Azure Function Proxies.

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento