Menu

Giardino

Cos'È Un Mango Ataulfo?

Secondo la tropical plant society, i manghi (mangifera indica) sono il frutto più popolare al mondo, con oltre 20 milioni di tonnellate di frutta coltivate ogni anno. Una delle varietà più recenti è il mango "ataulfo" (mangifera indica "ataulfo"), che è stato chiamato per ataulfo ​​morales. Morales ha trovato...

Cos'È Un Mango Ataulfo?


In Questo Articolo:

Come altri frutti tropicali,

Come altri frutti tropicali, i mango "Ataulfo" crescono meglio nei climi caldi.

Secondo la Tropical Plant Society, i manghi (Mangifera indica) sono il frutto più popolare al mondo, con oltre 20 milioni di tonnellate di frutta coltivate ogni anno. Una delle varietà più recenti è il mango "Ataulfo" (Mangifera indica "Ataulfo"), che è stato chiamato per Ataulfo ​​Morales. Morales ha trovato un semenzale della varietà di mango ibrido nella sua piantagione in Messico nel 1966. Mentre il mango "Ataulfo" condivide lo stesso profilo aromatico di base e la forma di altre varietà di mango, ha anche diverse caratteristiche distintive.

Identificazione

Il mango "Ataulfo" è un frutto a forma di pantofola che è più piatto e più piccolo delle altre varietà di mango. I mango "Ataulfo" hanno un esterno giallo-verdastro che matura fino a un giallo dorato intenso. La polpa del mango ha un colore giallo dorato intenso, un sapore speziato-dolce con sfumature agrumate. Inoltre, la carne ha poche o nessuna fibra, dandogli una consistenza morbida con una consistenza burrosa. I mango "Ataulfo" raggiungono tipicamente altezze massime di 20 piedi. Il frutto matura tipicamente da 100 a 150 giorni dopo che l'albero fiorisce.

Clima

Come tutti gli alberi di mango, i mango "Ataulfo" crescono tipicamente in climi tropicali e sono generalmente classificati come resistenti nelle zone di resistenza degli impianti del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti da 10b a 11. Come altre varietà di mango, i mango "Ataulfo" possono sopravvivere per brevi periodi temperature fino a 25 gradi Fahrenheit, anche se i giovani alberi possono essere uccisi da temperature di circa 30 F e i fiori e la frutta possono essere danneggiati quando le temperature scendono sotto i 40 F. Prevenire il gelo coprendo l'albero con un telo o facendo circolare l'aria con ventilatori. L'aggiunta di riscaldatori, luci natalizie o fonti di calore passive, come massi, vicino all'albero può anche aiutare a prevenire danni da gelo.

Piantare le informazioni

Scegli un'area in pieno sole con terreno ben drenante con un pH compreso tra 5,5 e 7,5. Secondo i coltivatori di frutta rari della California, il punto migliore per piantare un mango "Ataulfo" è in cima o al centro di un pendio, dove la circolazione dell'aria è ottimale e l'acqua è meno probabile che si raccolga. Scava un buco che è circa tre volte più largo e profondo del contenitore del vivaio dell'albero per allentare le aree compattate e facilitare la diffusione delle radici. Non è necessario aggiungere fertilizzanti o compost al sito di impianto. Piantare il mango all'altezza o appena sopra il livello del suolo.

Cura delle piante

Acqua "Ataulfo" di mango una o due volte alla settimana per i primi mesi dopo la semina e una volta alla settimana durante la stagione di crescita, secondo necessità. Gli alberi hanno bisogno di almeno 1 pollice di acqua alla settimana. Una volta che gli alberi hanno 4 anni, innaffiali solo durante un tempo prolungato asciutto. Gli alberi di solito richiedono potature minime e concimazioni regolari. Secondo l'Università delle Hawaii del Manoa's College of Tropical Agriculture and Human Resources, gli alberi di mango dovrebbero essere concimati con formule di fertilizzanti con parti uguali di azoto, fosforo e potassio o un rapporto 1: 2: 2 dei nutrienti. Seguire le istruzioni del produttore relative al dosaggio. In genere, i giovani alberi dovrebbero ottenere da 1 a 3 libbre di fertilizzante suddiviso in diverse applicazioni. Le piante mature dovrebbero ottenere 1 libbra di fertilizzante per ogni 1 pollice di diametro del tronco dell'albero misurato a circa 4 piedi sopra il livello del suolo, con una metà applicata prima dei fiori dell'albero e l'altra metà applicata dopo aver raccolto il frutto.


Guida Video: COME TAGLIARE IL MANGO, METODO MIGLIORE!.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento