Menu

Giardino

Che Cosa È Un Buon Cibo Vegetale Naturale Per Il Basilico?

Quando si tratta di decidere la quantità di cibo vegetale da fornire alle piante annuali di basilico (ocimum basilicum), calpestare la terra di mezzo è la soluzione migliore. Le erbe non crescono per il fogliame lussureggiante e tenero per cui sono famose se ottengono troppo poco azoto, ma troppo possono rubare quelle foglie lussureggianti del loro sapore. Diversi naturali...

Che Cosa È Un Buon Cibo Vegetale Naturale Per Il Basilico?


In Questo Articolo:

Strike il giusto equilibrio quando si alimentano le piante di basilico.

Strike il giusto equilibrio quando si alimentano le piante di basilico.

Quando si tratta di decidere la quantità di cibo vegetale da fornire alle piante annuali di basilico (Ocimum basilicum), calpestare la terra di mezzo è la soluzione migliore. Le erbe non crescono per il fogliame lussureggiante e tenero per cui sono famose se ottengono troppo poco azoto, ma troppo possono rubare quelle foglie lussureggianti del loro sapore. Diversi alimenti vegetali naturali possono fornire alle piante di basilico i nutrienti di cui hanno bisogno.

pH Balancer

Il basilico può prosperare in terreno acido o leggermente alcalino, ma non ama gli estremi. Un kit per il test del suolo può determinare il livello di pH attuale del tuo letto da giardino. Se il pH è superiore a 7,5, utilizzare lo zolfo, un materiale naturale, per abbassarlo. In un'area di 100 piedi quadrati, 1 libbra di zolfo diminuirà il pH di 1 punto. Se il pH è inferiore a 5,5, utilizzare calcare macinato, un altro materiale naturale, per aumentare il pH. Per un'area di 100 piedi quadrati, utilizzare 5 chili di calcare per aumentare il pH di 1 punto. Regola le quantità in base alla metratura e ai livelli di pH correnti.

concime

Un kit di analisi del suolo determinerà anche se hai livelli adeguati di azoto, fosforo e potassio nel tuo terreno. A meno che tu non abbia una grave carenza di questi o di qualsiasi traccia di minerali, il compost è tutto ciò che serve per migliorare la consistenza e aumentare leggermente la fertilità. Prima di piantare semi o piantine di basilico, applica uno strato di compost da 2 pollici sull'area in cui coltiverai il basilico e lavoralo nei primi 6 pollici di terreno.

Fertilizzante liquido

Due applicazioni di fertilizzante liquido nel corso della stagione vegetativa saranno sufficienti per sostenere le erbe. Utilizzare alghe liquide, diluito per le indicazioni sulla confezione, di solito 1 cucchiaio per 1 litro di acqua. Oppure, prepara un "tè" ammorbidendo e tendendo il compost. Mescolare la soluzione di compost con acqua limpida fino a quando non è marrone chiaro, quindi metterne una in un flacone spray. Rivestire le foglie di basilico con il tè. La prima poppata dovrebbe essere circa un mese dopo la semina, con la seconda un mese dopo. Non usare spray sulle foglie durante la settimana in cui prevedi di raccogliere le foglie.

Insidie ​​di fertilizzanti

Evitare di nutrire eccessivamente le piante di basilico. Un terreno troppo ricco può privarli di alcuni oli volatili che conferiscono loro sapore. A meno che un test del suolo non indichi una grave carenza nutrizionale delle principali sostanze nutritive o oligominerali, è più importante fornire il basilico con terreno ben drenato, uniformemente umido di quanto non sia per dare loro il solito fertilizzante bilanciato che si può nutrire con le verdure. Il compost migliora il drenaggio, mentre 1 pollice di acqua a settimana fornisce alle erbe l'acqua di cui hanno bisogno.


Guida Video: Sale Aromatizzato Fatto in Casa - Per Verdure, Carni e Pesci.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento