Menu

Giardino

Che Cosa È Un Buon Vegetale Invernale Da Piantare?

Il termine "ortaggio invernale" è spesso usato per descrivere gli ortaggi tecnicamente "di stagione fredda" che vengono piantati a fine estate o all'inizio dell'autunno e che producono buoni frutti durante l'autunno e l'inverno. Ciò che gli ortaggi invernali sono buoni da piantare dipende in gran parte dalla durezza del tuo inverno. Qualche inverno...

Che Cosa È Un Buon Vegetale Invernale Da Piantare?


In Questo Articolo:

Le barbabietole possono essere raccolte in inverno o in primavera

Le barbabietole possono essere raccolte in inverno o in primavera

Il termine "ortaggio invernale" è spesso usato per descrivere gli ortaggi tecnicamente "di stagione fredda" che vengono piantati a fine estate o all'inizio dell'autunno e che producono buoni frutti durante l'autunno e l'inverno. Ciò che gli ortaggi invernali sono buoni da piantare dipende in gran parte dalla durezza del tuo inverno. Alcune verdure invernali possono essere lasciate in giardino e raccolte quando sono necessarie. Altri vengono lasciati a terra durante l'inverno e raccolti all'inizio della primavera.

Calcolo della data di impianto

La maggior parte delle verdure invernali vengono piantate a metà o alla fine dell'estate dopo che sono state raccolte le verdure a clima caldo in primavera. È necessario piantare verdure invernali abbastanza presto perché possano maturare prima di uccidere le gelate e limitare la loro crescita. I pacchetti di semi in genere danno il tempo necessario affinché una verdura matura. Poiché le verdure crescono più lentamente in autunno, dovresti piantarle in una data che permetta loro di maturare due settimane prima del previsto primo gelo.

Minimi di temperatura vegetale invernale

Verdure che possono tollerare gocce di temperatura fino a 0 gradi Fahrenheit includono erba cipollina, cavolo, aglio, rafano, topinambur, cavoli, porri, cipolle, prezzemolo, pastinaca, scorzonata e spinaci. Broccoli, cavolini di Bruxelles, cavoli, cavolfiori, sedano, indivia, ravanelli orientali, bietole e rape possono resistere a temperature fino a 10 gradi Fahrenheit. Verdure che possono accettare temperature minime di 15 gradi Fahrenheit includono barbabietole, carote, fave e foglie di lattuga. Il sedano rapa, la sedano, il finocchio, la senape e la rutabaga non possono sopportare temperature inferiori ai 20 gradi.

Tempo di raccolta

Il broccolo è un ortaggio invernale che viene raccolto in inverno o all'inizio della primavera.

Le verdure piantate in autunno e raccolte in inverno includono carote, rafano, topinambur, porri, pastinache, rape, salse e rape. Gli ortaggi raccolti all'inizio della primavera includono sedano, erba cipollina, collard, agnello, aglio, cavolo, lattuga, senape, cipolla, spinaci e bietole. Le verdure che possono essere raccolte in inverno o all'inizio della primavera includono barbabietole, broccoli, cavoli e ravanelli orientali.

Considerazioni sulla pianificazione e la piantumazione

Le carote invernali vengono lasciate nel terreno e raccolte quando necessario.

In generale, gli orti urbani sono più caldi dei giardini rurali nello stesso clima. Ci sono piccole variazioni climatiche all'interno di un giardino; questi sono chiamati microclimi. Le zone più calde sono le migliori per le verdure invernali. Evita di piantare ortaggi invernali sul fondo di una collina dove il freddo si deposita o dove saranno esposti al vento. Quando comprate i semi, controllate il pacchetto per vedere se sono adatti per la semina autunnale. Alcune varietà dello stesso ortaggio sono più adatte alla crescita in primavera.


Guida Video: Angurie e meloni.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento