Menu

Giardino

Cosa √ą Necessario Per Coltivare La Noce Moscata?

La noce moscata (myristica fragrans) è un albero tropicale sempreverde a gambo lungo da 30 a 60 piedi di altezza. Ha foglie strette e ovali e fiori gialli che possono essere maschi o femmine. Il frutto è lungo 2 pollici, con una buccia esterna che si spacca quando il frutto è maturo. La parte esterna rossa del seme viene utilizzata per produrre macis e il...

Cosa √ą Necessario Per Coltivare La Noce Moscata?


In Questo Articolo:

Il rivestimento esterno rosso del seme viene utilizzato per fare la mazza, mentre la parte interna rende la noce moscata.

Il rivestimento esterno rosso del seme viene utilizzato per fare la mazza, mentre la parte interna rende la noce moscata.

La noce moscata (Myristica fragrans) è un albero tropicale sempreverde a gambo lungo da 30 a 60 piedi di altezza. Ha foglie strette e ovali e fiori gialli che possono essere maschi o femmine. Il frutto è lungo 2 pollici, con una buccia esterna che si spacca quando il frutto è maturo. La parte esterna rossa del seme viene utilizzata per produrre macis e il kernel interno viene macinato per produrre noce moscata. La noce moscata viene dalle isole indonesiane, un tempo chiamate isole delle spezie. La noce moscata cresce con successo nelle zone 10 e 11 del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti.

Requisiti del suolo

Gli alberi di noce moscata preferiscono il terreno ricco di sostanza organica, con una consistenza medio-pesante e una bassa salinità. Nel preparare un sito di piantagione, fare un test del terreno mostrerà se il sito non ha sostanze nutritive e misura il livello di pH. La noce moscata cresce al meglio con un pH compreso tra 6 e 7, sebbene tolleri l'acidità del terreno da 5,5 a 7,5. Modificando il terreno per correggere le carenze e mescolare la materia organica, come i trucioli di corteccia, il letame o le foglie ben decomposti, aiuta a fornire i nutrienti necessari per la crescita ottimale dell'albero. Le noci moscate non fanno bene nei terreni poco profondi. Le loro radici hanno bisogno di un buon terreno fino ad almeno 4 piedi.

Calore e sole

Come un albero tropicale, le noci moscate amano molto calore, ma sono pi√Ļ felici se crescono in aree luminose con un'ombra leggera quando sono giovani. Piantare gli alberi dove possono sfuggire al brusco sole pomeridiano. Le noci moscate sono abituate alle alte temperature, ma possono essere uccise se le temperature scendono a zero mentre la pianta cresce attivamente. La pianta non funziona bene quando viene colpita dal vento, quindi scegli un sito che offra protezione se nella tua area sono presenti venti forti o condizioni di raffica intermittenti.

Umidità

Le aree tropicali non sono solo calde, ma anche umide e bagnate. Sebbene la noce moscata necessiti di un terreno ben drenato per la migliore crescita, il terreno deve mantenere l'umidità, quindi potrebbe essere necessaria un'annaffiatura supplementare. Tranne che durante le stagioni piovose, gli alberi di noce moscata richiedono abbastanza acqua supplementare per mantenere umido il terreno e le radici. L'albero può sopravvivere a brevi periodi di siccità, ma nella sua terra natia, in genere non sperimenta le stagioni secche. Prendi spunto dall'albero stesso; se il terreno intorno alla noce moscata è asciutto e il fogliame sembra avvizzire o stressato, fornire acqua supplementare. La pacciamatura intorno all'albero aiuta a mantenere le radici umide, ma non impilare il pacciame contro il tronco, poiché questo invita insetti e malattie.

Produttività

Gli alberi di noce moscata iniziano a produrre frutti tra i 5 e gli 8 anni. Gli alberi producono frutti utili da 30 a 70 anni, a seconda del vigore generale dell'albero. Una volta che l'albero inizia a produrre frutta, è possibile aspettarsi che le bucce inizino a spaccare, segnalando che il frutto è maturo, in 150 giorni dopo la fioritura fino a 180 giorni. Un singolo albero può produrre fino a 1.000 frutti all'anno.


Guida Video: Noce moscata, pianta e coltivazione..

L'Articolo √ą Stato Utile? D√¨ Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Pi√Ļ:

Aggiungi Un Commento