Menu

Giardino

Quando Possono Essere Spostati I Tulipani?

I tulipani (tulipa spp.), perenni nelle zone di resistenza vegetale da 3 a 8 del dipartimento di agricoltura degli stati uniti, sono il cardine del giardino primaverile. Molte specie fioriranno anno dopo anno, dato il giusto trattamento. Se hai dei tulipani in crescita nel tuo giardino e vorresti trapiantarli, puoi sicuramente farlo, ma...

Quando Possono Essere Spostati I Tulipani?


In Questo Articolo:

Alcuni tulipani fioriscono anno dopo anno.

Alcuni tulipani fioriscono anno dopo anno.

I tulipani (Tulipa spp.), Perenni nelle zone di resistenza vegetale da 3 a 8 del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti, sono il cardine del giardino primaverile. Molte specie fioriranno anno dopo anno, dato il giusto trattamento. Se hai dei tulipani in crescita nel tuo giardino e desideri trapiantarli, puoi sicuramente farlo, ma assicurati di aspettare fino al momento giusto dell'anno.

Quando trapiantare

I tulipani dovrebbero essere dissotterrati in tarda primavera o all'inizio dell'estate e ripiantati in autunno. Nello specifico, dovresti aspettare fino a quando le foglie si saranno ingiallite e saranno ricadute per scavare le lampadine. Questo indica che anche le radici sotterranee sono decedute e il bulbo è entrato nel suo stadio dormiente, a quel punto non gli dispiacerà essere spostato. Se si trapianta mentre è ancora in fiore o le foglie sono verdi, non avrà la possibilità di completare il suo ciclo di crescita e potrebbe non immagazzinare energia sufficiente per una crescita sana l'anno successivo.

Come trapiantare

Dopo che i fiori si sono sbiaditi, tagliare il gambo su cui è cresciuta la fioritura. In questo modo si impedirà al tulipano di investire le sue energie nella creazione di semi, e invece dedicherà le sue risorse alla raccolta di energia attraverso le sue foglie per la crescita del prossimo anno. Aspetta che le foglie si ritirino completamente e recuperi i bulbi usando una forchetta. Scartare i bulbi che sembrano morbidi o marci, spazzolare lo sporco dei restanti bulbi e stenderli in un unico strato in un luogo fresco (da 60 a 65 gradi Fahrenheit) per asciugare. Puoi ripiantare in autunno, normalmente intorno a settembre o ottobre.

Trapiantare per colore

Una volta scavato, tutti i bulbi di tulipano sembrano più o meno gli stessi ed è improbabile che si ricordi dove i colori sono cresciuti. Se trapiantate tulipani di diversi colori, mettete dei paletti nel terreno identificando i colori delle lampadine in modo che possiate separarli mentre si asciugano e reimpiantarli in base al colore dell'autunno.

Precauzioni

Le aree con inverni miti possono non vedere una rigogliosa ricrescita a tulipano anno dopo anno, specialmente con varietà ibride. Se vivete in una zona che non vede periodi prolungati di freddo ogni anno, piantate specie più piccole, come i Tulipa Bakeri, i Tulipa clusiana oi Tulipa saxatilis. Sebbene alcuni giardinieri leghino o intrecciano le foglie del tulipano una volta morto, inibiscono la pianta dal ricevere luce solare e quindi immagazzinano abbastanza energia per l'anno successivo. Invece, pianta in siti che saranno camuffati da una successiva crescita.


Guida Video: I ragazzi della Senna - Il tulipano nero (Tilly - Signal).

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento