Menu

Giardino

Quando Taglio Le Calendule?

I tageti (tagetes spp) aggiungono un tocco di arancio brillante, giallo o rosso ai giardini fioriti e alle piantatrici in tarda primavera, estate e inizio autunno. Crescono come piante perenni nelle zone di resistenza vegetale del dipartimento di agricoltura degli stati uniti dall'11 all'11, ma puoi trattarle come annuali estive ovunque. Tagliandoli correttamente...

Quando Taglio Le Calendule?


In Questo Articolo:

I calenduli raramente soffrono di problemi di parassiti o di malattie.

I calenduli raramente soffrono di problemi di parassiti o di malattie.

I tageti (Tagetes spp) aggiungono un tocco di arancio brillante, giallo o rosso ai giardini fioriti e alle piantatrici in tarda primavera, estate e inizio autunno. Crescono come piante perenni nelle zone di resistenza vegetale del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti dall'11 all'11, ma puoi trattarle come annuali estive ovunque. Tagliarli indietro correttamente e al momento giusto li mantiene sani e incoraggia le fioriture in atto per diversi mesi.

Presa iniziale

Le giovani piante di calendula beneficiano di un leggero taglio in primavera prima che inizino a produrre boccioli di fiori. Sebbene non si tagli completamente la pianta all'inizio della stagione di crescita, si pizzicano le punte dello stelo per incoraggiare la ramificazione e l'ulteriore produzione di gemme. Pizzica la punta di ogni stelo tenero, rimuovendo nient'altro che la punta sopra l'ultima serie di foglie. Lo stelo si diramerà dove lo pizzichi e ogni nuovo ramo produrrà più boccioli e foglie. Pizzicare la pianta non più di una o due volte, altrimenti si può ritardare la formazione del germoglio.

Deadheading generale

I fiori di calendula fioriscono meglio e sembrano più attraenti se si tagliano continuamente i fiori morti dal momento in cui iniziano a fiorire fino a quando smettono di fiorire in autunno. Taglia le teste dei fiori morti mentre le fioriture svaniscono, rimuovendole sopra l'insieme più alto di foglie sul gambo. Disinfettare le cesoie in una soluzione di 1 parte di candeggina e 9 parti di acqua per minimizzare i problemi di malattia durante la potatura. È inoltre possibile rimuovere eventuali foglie morte o danneggiate quando deadheading. Tagliare i fiori vecchi una volta alla settimana quando i fiori sono attivamente in fiore.

Ristrutturazione di mezza stagione

Le piante possono sembrare leggy o iniziare a fiorire male nel mezzo della stagione. Ridurre l'intera pianta a metà dell'estate o verso la fine dell'estate costringe a una nuova vampata di crescita più compatta e alla nuova formazione di gemme a fiore. Tagli le calendule con le cesoie disinfettate, tagliandole indietro di non più di un terzo della loro altezza. Continua ad annaffiare le piante in modo che il terreno rimanga uniformemente umido, ma non fertilizzare fino a quando non vedi una nuova crescita. Le calendule possono richiedere diverse settimane per tornare a fiorire dopo una grave tosatura.

Pulizia autunnale

I tageti iniziano a morire nel tardo autunno dopo la notte, le temperature iniziano a scendere sotto i 40 gradi Fahrenheit nelle zone dove le calendule crescono come piante perenni. Taglia le calendule a terra con le cesoie pulite dopo che sono completamente scomparse. Rimuovere i rifili dal letto in modo da non ospitare parassiti durante l'inverno. Se le calendule non sopravvivono all'inverno nella tua zona, tirale su dopo che iniziano a diminuire in autunno.


Guida Video: calendula.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento