Menu

Giardino

Quando Potare Un Albero Di Pesco Nano

Se hai avuto il tuo albero di pesco crescere, capisci la gioia di raccogliere una pesca fresca e matura, appena fuori da un ramo e divorare il suo frutto dolce e succulento proprio nel giardino. Con il succo appiccicoso che gocciolava dai gomiti, sapevi che eri nel paradiso estivo. In questi giorni, molti proprietari di case piantano alberi di pesca nani in...

Quando Potare Un Albero Di Pesco Nano


In Questo Articolo:

La potatura tempestiva aumenta i raccolti dal tuo pesco nano.

La potatura tempestiva aumenta i raccolti dal tuo pesco nano.

Se hai avuto il tuo albero di pesco crescere, capisci la gioia di raccogliere una pesca fresca e matura, appena fuori da un ramo e divorare il suo frutto dolce e succulento proprio nel giardino. Con il succo appiccicoso che gocciolava dai gomiti, sapevi che eri nel paradiso estivo. In questi giorni, molti proprietari di casa piantano alberi di pesca nani nei loro piccoli giardini per sperimentare o riconquistare quella delizia. Una cosa a cui il giardiniere deve prestare attenzione è quando potare un albero di pesco nano.

Alberi di nano pesco

Alberi da frutto nani - pesca inclusa - sono allevati per rendere possibile la coltivazione di alberi da frutto in piccoli spazi. Consentono inoltre una più facile manutenzione e raccolta mantenendo gran parte dell'albero a portata di mano. I peschi nani tendono ad essere alti da 8 a 12 piedi. I peschi nani di solito consistono in una varietà di frutta a bassa o bassa crescita innestata su un nano a bassa crescita.

obiettivi

La potatura di un albero da frutto migliora la sua resistenza strutturale rimuovendo il legno morto, debole e non produttivo. Aumenta la dimensione e la resa dei frutti limitando le richieste sulle risorse nutrizionali dell'albero. La potatura apre anche i rami per una migliore penetrazione del sole, una maggiore circolazione dell'aria, un'impollinazione degli insetti più efficace e un più facile controllo delle malattie. I rami di un pesco nano dovrebbero avere una forma a "V" o "Y" aperta attraverso la quale un uccello potrebbe facilmente volare.

sincronizzazione

I pini nani vengono potati mentre la pianta è dormiente, senza foglie. Di solito è tardo inverno, prima che i boccioli delle foglie si aprano. Il frutto cresce su legno vecchio - la crescita dello scorso anno - quindi è importante non rimuovere troppo i germogli dormienti. Circa la metà è giusto. Se si attende fino all'estate per potare, si riduce la fotosintesi e si espongono le foglie interne delicate a danni del sole. Rallenta anche la produzione di frutta perché l'albero inizia a spendere energia e nutrimento per lo sviluppo di nuove foglie.

Suggerimenti

È possibile potare i pini nani pesantemente per i primi tre anni per incoraggiare una maggiore crescita. Ciò sacrificherà la produzione di frutta, ma in seguito sarai ricompensato con un albero più forte e più sano e maggiori raccolti. Durante la potatura dell'albero, tagliare i boccioli rivolti verso l'esterno per incoraggiare la ramificazione orizzontale. I rami orizzontali sono più facili da mantenere e sopportare più frutti rispetto ai rami verticali.


Guida Video: Lezione Potatura Pesco.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento