Menu

Giardino

Quando Rimuovere Rami Morti Da Alberi Di Pino

I rami morti offrono un attrattivo porto per gli insetti che scavano e promuovono la crescita della malattia nei tuoi pini. Rimuovere prontamente questi rami morti aiuta a limitare le infestazioni di insetti e prevenire la formazione di malattie. Usando gli strumenti e le tecniche appropriate mentre si potano rami di pino morti si assicura che il...

Quando Rimuovere Rami Morti Da Alberi Di Pino


In Questo Articolo:

I rami di pino morto possono essere potati in qualsiasi momento dell'anno.

I rami di pino morto possono essere potati in qualsiasi momento dell'anno.

I rami morti offrono un attrattivo porto per gli insetti che scavano e promuovono la crescita della malattia nei tuoi pini. Rimuovere prontamente questi rami morti aiuta a limitare le infestazioni di insetti e prevenire la formazione di malattie. L'utilizzo degli strumenti e delle tecniche corrette durante la potatura dei rami di pino morti assicura che l'albero non venga danneggiato durante il processo di potatura.

Tempo di potatura

Puoi tranquillamente rasare rami morti dai tuoi pini non appena li trovi. I rami di pino che non hanno foglie verdi sono spesso morti e potrebbero richiedere la potatura. Puoi verificare che il ramo sia effettivamente morto usando un coltello a penna. Raschiare la corteccia esterna del ramo e verificare se il legno sottostante è asciutto. Se il tessuto interno esposto del ramo è asciutto, allora il ramo è morto.

Strumenti di potatura

Puoi efficacemente potare rami sottili con diametro inferiore a 1 pollice usando forbici o cesoie. I rami più grossi richiedono una sega da potatura per garantire che la corteccia attorno al tessuto sano dell'albero rimanga intatta. Se si sta potando più di un ramo morto, l'uso di un disinfettante sui bordi taglienti della lama può impedire il trasferimento di malattie a parti sane del pino. Immergere gli strumenti di potatura nello sfregamento dell'alcool e lasciarli asciugare all'aria è un metodo efficace per disinfettare gli strumenti. La candeggina e altri detergenti per la casa sono corrosivi e possono danneggiare gli strumenti nel tempo.

Rimozione di rami

Il posto migliore per potare i rami morti è sul ramo vicino al suo colletto - l'area rialzata di legno sul tronco alla base di ogni ramo. I rami con diametro inferiore a 1 pollice sono tagliati con un angolo di 45 gradi. I rami più grandi richiedono una serie di tre tagli. Il primo taglio è fatto sul lato inferiore del ramo a metà del diametro del ramo, a 12 pollici dal suo colletto. Il secondo taglio è fatto a un pollice dalla prima alla stessa profondità dalla cima del ramo. Dopo che il ramo si rompe sotto il suo stesso peso, un terzo taglio viene effettuato sopra il colletto per rimuovere in modo pulito il resto del ramo.

considerazioni

Tagliare il ramo a filo del tronco dell'albero può danneggiare il tessuto sano del tronco. Lasciare rami secchi o altra materia vegetale attorno all'albero dopo la potatura fornisce un fertile terreno fertile per insetti e malattie che possono infestare il tuo albero. La rimozione e la distruzione di rami secchi assicurano che non possano diffondere insetti o malattie su alberi sani.


Guida Video: principali malattie funginee.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento