Menu

Giardino

Foglie Ingiallite Su Hollyhocks

Le malvarose (alcea rosea) sono tecnicamente biennali che crescono nelle zone di resistenza vegetale del dipartimento dell'agricoltura degli stati uniti da 2 a 10, sebbene siano auto-semina così prontamente da essere generalmente trattate come piante perenni. Le malvarose sono molto sensibili a una malattia nota come ruggine che è probabilmente responsabile del...

Foglie Ingiallite Su Hollyhocks


In Questo Articolo:

I vistosi fiori del malvagio attirano farfalle e colibrì.

I vistosi fiori del malvagio attirano farfalle e colibrì.

Le malvarose (Alcea rosea) sono tecnicamente biennali che crescono nelle zone di resistenza vegetale del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti da 2 a 10, sebbene siano auto-semina così prontamente da essere generalmente trattate come piante perenni. Le malvarose sono molto sensibili a una malattia nota come ruggine che è probabilmente responsabile delle foglie ingiallite della pianta. Tuttavia, gli acari che si nutrono di malvarosa possono avere un impatto simile sulla pianta.

A proposito di ruggine

La ruggine sulle malvarose è causata dall'agente patogeno fungino Puccinia malvacearum e dagli impatti di foglie e gambi maligni. Questo fungo appare per la prima volta sulle foglie come macchie gialle e circolari larghe circa 1/8 di pollice. Queste macchie gialle si allargano e si sviluppano gonfiori sulle parti inferiori delle foglie. Dopo alcuni giorni, i gonfiori rilasciano masse di spore bruno-rossastro. Alla fine, le foglie macchiate di giallo diventano grigie o abbronzate e muoiono. La ruggine appare prima sulle foglie più basse di un hollyhock prima di progredire verso l'alto. Spore di Puccinia sparse dalla pioggia, spruzzi d'acqua e vento e svernano in detriti vegetali prima di infettare le giovani piante a fine inverno o all'inizio della primavera.

Prevenzione e trattamento della ruggine

È meglio evitare i problemi della ruggine introducendo solo piante e semi sani e privi di malattie nel paesaggio, distanziando bene le piante, rimuovendo eventuali erbacce quando emergono, assicurando che il suolo sia ricco di sostanze nutritive e che fornisca alle hollyhock molta umidità. Evitare l'uso dell'irrigatore o dell'irrigazione ambientale e rimuovere tutti i detriti alla fine della stagione di crescita. Quando noti ruggine, rimuovi prontamente le foglie infette quando le condizioni sono asciutte; distruggerlo o eliminarlo lontano dalla malvarosa per aiutare a prevenire la diffusione della malattia. Dove la ruggine si è dimostrata molto problematica negli anni precedenti, applicare un fungicida che contiene zolfo, clorotalonil, maneb o un altro ingrediente etichettato per il controllo della ruggine sulle giovani piante di malvarosa prima che si sviluppino i sintomi.

acari

Gli acari di ragno sono parassiti a otto zampe che sembrano piccoli punti in movimento ad occhio nudo. L'alimentazione da acari di ragno appare prima come una leggera punteggiatura delle foglie seguita da un ingiallimento o abbronzatura ed è generalmente accompagnata da una trama di seta. Gli acari di ragno preferiscono nutrirsi di piante stressate dalla siccità, quindi fornire idrossia durante periodi estesi di siccità è fondamentale. Rimozione e smaltimento di piante pesantemente infestate o foglie individuali ti offre un certo grado di controllo. È possibile spruzzare malvarosa infestata con un forte getto d'acqua per abbattere gli acari dalla pianta mentre si rivolge anche alle condizioni secche e polverose che gli acari preferiscono. Alcuni pesticidi possono effettivamente stimolare la riproduzione dell'acaro; dove il controllo chimico è garantito, l'olio per l'orticoltura ridurrà efficacemente i numeri degli acari.

Ingiallimento normale

Una certa quantità di ingiallimento è normale sulle foglie inferiori di hollyhock con l'invecchiamento della pianta. Se l'ingiallimento è solo sulle foglie più basse e non ci sono masse di ruggine o segni di attività degli acari, l'età delle foglie è il probabile colpevole. Se le malvarose sono affollate in modo che la poca luce possa raggiungere le foglie più vecchie e più basse delle piante, perderanno il loro colore verde e lo scopo. Non è necessario rimuovere le foglie gialle, ma farlo può migliorare sia l'aspetto della pianta che la circolazione dell'aria, riducendo il potenziale di malattie come i funghi di ruggine.


Guida Video: Platero e io - JUAN RAMON JIMENEZ / libri letti in italiano e completi.

L'Articolo È Stato Utile? Dì Ai Tuoi Amici!

Per Saperne Di Più:

Aggiungi Un Commento